San Benedetto dei Marsi ( AQ )               

Il Terremoto del 1915

E giusto la facciata della chiesa di Santa Sabi­na col suo poderoso portale restò in piedi, in­sieme ai Morroni.
li terremoto del 1915 distrugge l'intero patrimonio edilizio del paese, ci furono 3700 morti su 4000 abitanti, e con essi va distrutto l'orgoglio di un villaggio che, forte della sua identità, si stava avviando verso un miglioramento sociale, culturale ed eco­nomico prima di essere spazzato via da un tragico, incontrollabiIe, imprevedibile even­to, che tutto ha travolto con impeto furioso

Home Page | Dove Siamo | La Storia | S.Sabina | I Morroni | L'anfiteatro e il  Teatro | La Strada Romana | La Domus e il Corso | Papa Bonifacio