CLICCA QUI SE TI PIACE

INNAMORATI DELLA MADONNA DEL SASSOLINO E DEL CUORE DI GESÚ: GOCCE DI LUCE.

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Cari amici, vi invitiamo a recitare il Santo Rosario, in formato mp3, con il nostro caro Giammarco qui www. innamoratidimaria.it
Vi comunichiamo che è online il sito ufficiale "Gocce di luce: Gesù parla ad un'animawww.goccediluce.org e che il libro è in ristampa.
Per le richieste di preghiere scrivete a Miriam info@innamoratidellamadonna.it: un caro saluto da tutto lo Staff e grazie della vostra visita.

VORREI FARE DI QUESTO MESSAGGIO UNA PREGHIERA UNIVERSALE clikka qui anche tu che in questo momento mi stai leggendo e in cuor tuo ha qualcosa da dire. GRAZIE

Benedizione agli amici del FORUM: Per intercessione del Cuore Immacolato di Maria vi benedica Dio Onnipotente: Padre, Figlio e Spirito Santo Amen. Don Armando Maria
INSERITE QUI I VOSTRI COMMENTI
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> GOCCE DI LUCE - Gesù parla ad un'anima
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
larc_en_ciel



Registrato: 05/05/10 20:23
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Dom Ott 24, 2010 5:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao, sono passata di nuovo in questo topic per vedere se c'erano state delle risposte alle nostre domande e purtroppo no, non ce ne sono.
Mi sembra che Don Armando non scriva più su questo forum proprio da una decina di giorni, ossia da quando ho fatto la prima critica alle gocce di luce.
Si sarà mica offeso?
I dubbi sono leciti, quando si decide di portare in stampa un qualcosa che pone nuove domande e risposte sulla vita di Gesù e sulla dottrina della Chiesa uno si aspetta quanto meno di vedere un imprimatur del Vescovo sull'opera. Non sono una talebana cattolica però certe verifiche, per una materia così delicata come la religione, sono sacrosante e dovute.
Gianmarco, tu che ne dici?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dania



Registrato: 20/10/10 11:32
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Lun Ott 25, 2010 1:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

larc_en_ciel ha scritto:
quando si decide di portare in stampa un qualcosa che pone nuove domande e risposte sulla vita di Gesù e sulla dottrina della Chiesa uno si aspetta quanto meno di vedere un imprimatur del Vescovo sull'opera. Non sono una talebana cattolica però certe verifiche, per una materia così delicata come la religione, sono sacrosante e dovute.
Gianmarco, tu che ne dici?


Condivido al mille per mille e aggiungo anche di sapere il parere del superiore di P. Armando
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
larc_en_ciel



Registrato: 05/05/10 20:23
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Lun Ott 25, 2010 4:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho letto ora in un altro topic che Don Armando si sarebbe assentato per un po' di tempo. Beh allora pazienteremo diligentemente
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
William



Registrato: 17/03/10 23:16
Messaggi: 37
Località: Basilicata

MessaggioInviato: Lun Ott 25, 2010 6:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

larc_en_ciel ha scritto:
Ho letto ora in un altro topic che Don Armando si sarebbe assentato per un po' di tempo. Beh allora pazienteremo diligentemente


Non è necessario aspettare l'imprimatur per convincersi della bontà e dell'autenticità di Gocce di Luce.
Sono rivelazioni private, che come tali non vincolano il credente. Tanto più che non mettono in discussione o in dubbio le verità fondamentali della nostra fede.
Sono, a mio avviso, una straordinaria fonte di freschezza dove è facile far vibrare le corde dello spirito presenti in ogni cristiano in quanto battezzato.
Non ho mai riscontrato in Gocce di Luce niente che faccia contrapporre i fondamenti della fede. Al più, li ha integrati in modo straordinario.
E' un linguaggio che va dritto dritto alla meta... che è il cuore di ciascuno di noi... Perchè quello è ciò che interessa il Signore.
Tutto il resto, è un corollario per il quale non vale la pena attardarsi più di tanto...
Un saluto.
_________________
Chiunque riconosce che Gesù è il Figlio di Dio, Dio dimora in lui ed egli in Dio.
Noi abbiamo riconosciuto e creduto all'amore che Dio ha per noi. Dio è amore; chi sta nell'amore dimora in Dio e Dio dimora in lui. (1 Gv 4,16)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
larc_en_ciel



Registrato: 05/05/10 20:23
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Lun Ott 25, 2010 9:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Eh no, mi dispiace non sono d'accordo. Solo perchè qualcosa risveglia in noi sentimenti positivi non vuol dire che essa sia completamente buona. La sensibilità di ognuno di noi è diversa. Quello che commuove te a me non smuove nulla, per dire. Questo discorso vale in special modo per la religione. Ci sono tante persone deboli là fuori, nel corpo e nella psiche, subito pronte ad aggrapparsi a questo o quel veggente di turno perchè nella loro vita le cose vanno storte.
Tu capisci che per il bene di tutte le persone, deboli soprattutto, quando un veggente riceve un dono carismatico, qualsiasi esso sia, è bene che sia seguito da un Vescovo, meglio ancora se esorcista. Caspita, almeno a loro nomi e volti delle persone coinvolte devono essere noti.
A differenza del passato internet dà la possibilità a decine di persone di dire la propria, di autoaffermarsi "carismatici", ma poi chi va a verificare?
La storia della Chiesa è piena di Santi, che all'inizio, turbati nel vedere o sentire il Signore, per prudenza si sono sempre in primis affidati al loro Vescovo e padre spirituale e non hanno mai vissuto nel nascondimento, se per nascondimento si intende anonimato.
Penso a Santa Faustina, che più di una volta, nonostante Gesù le avesse ordinato qualcosa, lei prima ne parlava col suo padre spirituale e mai prendeva iniziative di testa sua.
Comunque, veggenti o no, le armi per la salvezza eterna le abbiamo già tutte.
Un po' di prudenza è richiesta...il sano scetticismo è lecito. Incontrare qualche bastian contrario è possibile.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
William



Registrato: 17/03/10 23:16
Messaggi: 37
Località: Basilicata

MessaggioInviato: Mar Ott 26, 2010 7:54 am    Oggetto: Rispondi citando

larc_en_ciel ha scritto:
Eh no, mi dispiace non sono d'accordo. Solo perchè qualcosa risveglia in noi sentimenti positivi non vuol dire che essa sia completamente buona. La sensibilità di ognuno di noi è diversa. Quello che commuove te a me non smuove nulla, per dire. Questo discorso vale in special modo per la religione. Ci sono tante persone deboli là fuori, nel corpo e nella psiche, subito pronte ad aggrapparsi a questo o quel veggente di turno perchè nella loro vita le cose vanno storte.
Tu capisci che per il bene di tutte le persone, deboli soprattutto, quando un veggente riceve un dono carismatico, qualsiasi esso sia, è bene che sia seguito da un Vescovo, meglio ancora se esorcista. Caspita, almeno a loro nomi e volti delle persone coinvolte devono essere noti.
A differenza del passato internet dà la possibilità a decine di persone di dire la propria, di autoaffermarsi "carismatici", ma poi chi va a verificare?
La storia della Chiesa è piena di Santi, che all'inizio, turbati nel vedere o sentire il Signore, per prudenza si sono sempre in primis affidati al loro Vescovo e padre spirituale e non hanno mai vissuto nel nascondimento, se per nascondimento si intende anonimato.
Penso a Santa Faustina, che più di una volta, nonostante Gesù le avesse ordinato qualcosa, lei prima ne parlava col suo padre spirituale e mai prendeva iniziative di testa sua.
Comunque, veggenti o no, le armi per la salvezza eterna le abbiamo già tutte.
Un po' di prudenza è richiesta...il sano scetticismo è lecito. Incontrare qualche bastian contrario è possibile.


E' un atteggiamento troppo sulla difensiva e, a mio avviso, rischia di cadere in un atteggiamento di chiusura che bypassa se stessi.
Se provi a discernere da sola, maturerai e crescerai nelle consapevolezze, oppure da sola, saprai distinguere quello che non va.
Diversamente, se lasci ad un altro questa responsabilità (perchè comunque qualcuno lo dovrà fare) deleghi questo passaggio che invece ti fa crescere.
Diversa cosa è mettere sul piatto i dubbi che questa rivelazione ti potrebbe porre. Ma il discorso non è a priori e una volta per tutte...
Eppoi non dobbiamo confondere. Le autorità ecclesiastiche non sono un tribunale al quale poter ricorrere per ogni cosa.
La Madonna a Medugorie è stata molto chiara con i veggenti che la volevano investire di problematiche. Ha risposto: "avete il libero arbitrio, usatelo!!!!!!!!!!" cioè, non sottraetevi a quella cosa che solo il singolo può fare, perchè da quello dipende la sua crescita nel suo complesso...
I carismi li abbiamo tutti. Ma proprio tutti i battezzati... Solo che non siamo abituati ad usarli... Ma t'assicuro che molti non hanno scartato il pacco regalo ricevuto il giorno del loro battesimo... Se lo facessero, ne scoprirebbero di belle....
Un saluto.
_________________
Chiunque riconosce che Gesù è il Figlio di Dio, Dio dimora in lui ed egli in Dio.
Noi abbiamo riconosciuto e creduto all'amore che Dio ha per noi. Dio è amore; chi sta nell'amore dimora in Dio e Dio dimora in lui. (1 Gv 4,16)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dania



Registrato: 20/10/10 11:32
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Mar Ott 26, 2010 9:27 am    Oggetto: Rispondi citando

William ha scritto:


Le autorità ecclesiastiche non sono un tribunale al quale poter ricorrere per ogni cosa.


Questa la dice lunga sulla confusione che regna tra i fedeli, confusione che personaggi come gocce di luce e molti altri stanno seminando tra i cattolici. Ci sono errori dottrinali, non possono venire da Dio, punto. Tutto il resto è arrampicarsi sugli specchi. Tanto vale allora credere nell'esistenza di gnomi e folletti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dania



Registrato: 20/10/10 11:32
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Mar Ott 26, 2010 9:31 am    Oggetto: Rispondi citando

larc_en_ciel ha scritto:
Eh no, mi dispiace non sono d'accordo. Solo perchè qualcosa risveglia in noi sentimenti positivi non vuol dire che essa sia completamente buona. La sensibilità di ognuno di noi è diversa. Quello che commuove te a me non smuove nulla, per dire. Questo discorso vale in special modo per la religione. Ci sono tante persone deboli là fuori, nel corpo e nella psiche, subito pronte ad aggrapparsi a questo o quel veggente di turno perchè nella loro vita le cose vanno storte.
Tu capisci che per il bene di tutte le persone, deboli soprattutto, quando un veggente riceve un dono carismatico, qualsiasi esso sia, è bene che sia seguito da un Vescovo, meglio ancora se esorcista. Caspita, almeno a loro nomi e volti delle persone coinvolte devono essere noti.
A differenza del passato internet dà la possibilità a decine di persone di dire la propria, di autoaffermarsi "carismatici", ma poi chi va a verificare?
La storia della Chiesa è piena di Santi, che all'inizio, turbati nel vedere o sentire il Signore, per prudenza si sono sempre in primis affidati al loro Vescovo e padre spirituale e non hanno mai vissuto nel nascondimento, se per nascondimento si intende anonimato.
Penso a Santa Faustina, che più di una volta, nonostante Gesù le avesse ordinato qualcosa, lei prima ne parlava col suo padre spirituale e mai prendeva iniziative di testa sua.
Comunque, veggenti o no, le armi per la salvezza eterna le abbiamo già tutte.
Un po' di prudenza è richiesta...il sano scetticismo è lecito. Incontrare qualche bastian contrario è possibile.


Ancora una volta mi trovo d'accordo. Vorrei inoltrare postare un interessante parere di Padre Livio:



" A questo punto dobbiamo distinguere due specie di falsi profeti.
Da una parte abbiamo quelli che operano al di fuori della Chiesa e che propagandano lo “spirito del mondo” all’insegna dello slogan: “senza Dio si vive meglio”; questa è dunque la “falsa luce” della profezia mondana, dalla quale più volte la Regina della Pace ha messo in guardia soprattutto i giovani. E si tratta di un esercito di servitori di Satana: da intellettuali e filosofi, a ciarlatani e imbroglioni. Tutti però facilmente riconoscibili perché “nel mondo”.
Dall’altra parte, abbiamo i falsi profeti che operano invece all’interno della Chiesa: si tratta di una profezia più pericolosa, perché più difficile da individuare, poiché è come se il Diavolo si vestisse da frate, assumendo le spoglie di un esponente della Chiesa stessa, secondo quella fine strategia ingannatrice del Maligno che Bernanos nei suoi romanzi ha saputo ben rappresentare. Ecco, quando il falso profeta si presenta in cotta e stola o come leader di un gruppo di preghiera, allora il discernimento è assai più complesso, e facilmente tanti fedeli ne restano sedotti, confusi, ammaliati. Occorre sempre utilizzare la libertà dei figli di Dio, ovvero lo spirito del discernimento, senza farsi abbagliare dalle insegne esposte dai falsi profeti, poiché capita spesso che, rinunciando a tale capacità critica, si venga ingannati da presunti veggenti che sbandierano false locuzioni e visioni private. Vorrei quindi mettere in guardia da quel sottobosco di gruppi di preghiera che hanno la “propria” veggente che ha le apparizioni, o rivela profezie, laddove tutto questo è un prodotto dell’esaltazione personale o dell’inganno satanico."
(tratto da http://www.innamoratidimaria.it/attentifalsiveggenti.htm)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
larc_en_ciel



Registrato: 05/05/10 20:23
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Mar Ott 26, 2010 9:58 am    Oggetto: Rispondi citando

William ha scritto:

E' un atteggiamento troppo sulla difensiva e, a mio avviso, rischia di cadere in un atteggiamento di chiusura che bypassa se stessi.
Se provi a discernere da sola, maturerai e crescerai nelle consapevolezze, oppure da sola, saprai distinguere quello che non va.
Diversamente, se lasci ad un altro questa responsabilità (perchè comunque qualcuno lo dovrà fare) deleghi questo passaggio che invece ti fa crescere.


Religioso fai da te? Ahi ahi ahi! (per parafrasare una vecchia pubblicità)
Neanche tra i sacerdoti è facile trovare qualcuno che abbia alto senso di discernimento, figurati una zucca vuota che fa da sè. (non dico di te)
Dice la Madonna che i sacerdoti sono pastori di anime, vale a dire che devono guidare il gregge, la consapevolezza va istruita e guidata da chi ne sa più di noi. I sacerdoti stanno lì apposta per prendersi certe responsabilità, ma nel senso che avendo effettuato studi appositi ed esperienze sul campo, chi meglio di loro può consigliare?
Non si tratta di chiusura, se una cosa è perfetta e giunge dall'alto dovrebbe essere approvata dal Vescovo.
Ripeto, ci sono persone deboli in giro, c'è chi in certe profezie ci trova la fine del mondo e si nasconde sotto il letto, altri che ja rimbalza.
Perlomeno per rispetto verso le persone deboli e suscettibili certe indagini vanno fatte.
Uscire allo scoperto? Se vale la salvezza di migliaia di persone è un cammino che chi si dice testimone di verità di Dio deve mettere in conto e passare. Troppo facile rimanere nascosti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ospite






MessaggioInviato: Mar Ott 26, 2010 10:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Premesso che :
Citazione:
Secondo il decreto della Sacra Congregazione per la Dottrina della Fede (A. A. S. del 29 dicembre 1996) e approvato da S. S. Papa Paolo VI il 14 ottobre 1966, non è proibito divulgare, senza l’imprimatur, scritti riguardanti nuove apparizioni, rivelazioni, visioni, profezie o miracoli. In ossequio ai decreti di Urbano VIII e ai Decreti della Sacra Congregazione dei Riti, si dichiara che, a quanto esposto nella presente pubblicazione, non va data fede se non quella che meritano attendibili testimonianza umane e che non si intende, in alcun modo, prevenire il giudizio della Santa Chiesa Cattolica e Apostolica.[list]


..questa clausola appare in tutti i siti web dove sono riportate locuzioni, ivi compreso questo http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=9041 e che è lecito porsi delle domande, è pur vero che S. Paolo (cfr 1 Tess 5, 19-21) dice : “Non spegnete lo Spirito, non disprezzate le profezie; esaminate ogni cosa, tenete ciò che è buono”.

In questo caso, abbiamo il libero arbitrio di " tenere cio' che è buono" traendone frutto per migliorarci interiormente e spritualmente e mi pare,che di buono in "Gocce di luce " ce ne sia.
Niente impedisce di vivere nel nascondimento, spesso lo si fa per umiltà, per la voglia di non apparire; per contro molti rendono pubblica la loro identità , ma nulla garantisce sulla veridicità di ciò che affermano.
Mi sono capitati due episodi, in cui due distinte persone, con tanto di nomi e cognomi, erano convinte di avere le locuzioni, da "personaggi" differenti addirittura una, metteva in discussione le locuzioni di altri carismatici. Naturalmente e penso obbiettivamente, nessuno avrebbe potuto farlo,trovandosi nella sua stessa condizione.
Ora sorge spontanea una domanda, che poi è quella che mi sono posta migliaia di volte:
"Chi garantisce che alcune locuzioni, che siano perfettamente in linea con gli insegnamente del Vangelo, siano veritiere? In realtà basterebbe avere una buona conoscenza a riguardo per dichiararsi un carismatico"
E allora credo, che spesso siamo condizionati anche un po' dall'esteriorità degli eventi, che è facile accusare e addossare colpe e che forse ,sia più opportuno meditare silenziosamente..
Torna in cima
larc_en_ciel



Registrato: 05/05/10 20:23
Messaggi: 45

MessaggioInviato: Mar Ott 26, 2010 11:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Anna Rita Conte ha scritto:
Premesso che :
Citazione:
Secondo il decreto della Sacra Congregazione per la Dottrina della Fede (A. A. S. del 29 dicembre 1996) e approvato da S. S. Papa Paolo VI il 14 ottobre 1966, non è proibito divulgare, senza l’imprimatur, scritti riguardanti nuove apparizioni, rivelazioni, visioni, profezie o miracoli. In ossequio ai decreti di Urbano VIII e ai Decreti della Sacra Congregazione dei Riti, si dichiara che, a quanto esposto nella presente pubblicazione, non va data fede se non quella che meritano attendibili testimonianza umane e che non si intende, in alcun modo, prevenire il giudizio della Santa Chiesa Cattolica e Apostolica.[list]


..questa clausola appare in tutti i siti web dove sono riportate locuzioni, ivi compreso questo http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=9041 e che è lecito porsi delle domande, è pur vero che S. Paolo (cfr 1 Tess 5, 19-21) dice : “Non spegnete lo Spirito, non disprezzate le profezie; esaminate ogni cosa, tenete ciò che è buono”.

Ora sorge spontanea una domanda, che poi è quella che mi sono posta migliaia di volte:
"Chi garantisce che alcune locuzioni, che siano perfettamente in linea con gli insegnamente del Vangelo, siano veritiere? In realtà basterebbe avere una buona conoscenza a riguardo per dichiararsi un carismatico"


Ma anche no, se un fenomeno del genere fosse studiato da un esorcista stai tranquilla che saprebbe dirti, dopo attenta analisi, se si tratta di vero carisma, di problemi psichici o del demonio.
Sai quanti ne ha smascherati Padre Amorth?. Con quel tipo di approfondimento si va sul sicuro.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Ospite






MessaggioInviato: Mar Ott 26, 2010 11:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Sai che anche gli scritti di Santa Teresa d'Avila si credeva fossero opera del diavolo? Pare assurdo, eppure è riportato nel web.
A questo punto, io ammiro il silenzio dei saggi Wink e continuo a meditare silenziosamente , rifacendomi alla frase di San Paolo.
Torna in cima
William



Registrato: 17/03/10 23:16
Messaggi: 37
Località: Basilicata

MessaggioInviato: Mar Ott 26, 2010 12:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dania ha scritto:
William ha scritto:


Le autorità ecclesiastiche non sono un tribunale al quale poter ricorrere per ogni cosa.


Questa la dice lunga sulla confusione che regna tra i fedeli, confusione che personaggi come gocce di luce e molti altri stanno seminando tra i cattolici. Ci sono errori dottrinali, non possono venire da Dio, punto. Tutto il resto è arrampicarsi sugli specchi. Tanto vale allora credere nell'esistenza di gnomi e folletti.


Mi auguro che sai già dove sono gli errori dottrinali in "Gocce di Luce". Sono curioso di sapere anch'io dove sono....
Me li puoi indicare?????
_________________
Chiunque riconosce che Gesù è il Figlio di Dio, Dio dimora in lui ed egli in Dio.
Noi abbiamo riconosciuto e creduto all'amore che Dio ha per noi. Dio è amore; chi sta nell'amore dimora in Dio e Dio dimora in lui. (1 Gv 4,16)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
William



Registrato: 17/03/10 23:16
Messaggi: 37
Località: Basilicata

MessaggioInviato: Mar Ott 26, 2010 12:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

larc_en_ciel ha scritto:
William ha scritto:

E' un atteggiamento troppo sulla difensiva e, a mio avviso, rischia di cadere in un atteggiamento di chiusura che bypassa se stessi.
Se provi a discernere da sola, maturerai e crescerai nelle consapevolezze, oppure da sola, saprai distinguere quello che non va.
Diversamente, se lasci ad un altro questa responsabilità (perchè comunque qualcuno lo dovrà fare) deleghi questo passaggio che invece ti fa crescere.


Religioso fai da te? Ahi ahi ahi! (per parafrasare una vecchia pubblicità)
Neanche tra i sacerdoti è facile trovare qualcuno che abbia alto senso di discernimento, figurati una zucca vuota che fa da sè. (non dico di te)
Dice la Madonna che i sacerdoti sono pastori di anime, vale a dire che devono guidare il gregge, la consapevolezza va istruita e guidata da chi ne sa più di noi. I sacerdoti stanno lì apposta per prendersi certe responsabilità, ma nel senso che avendo effettuato studi appositi ed esperienze sul campo, chi meglio di loro può consigliare?
Non si tratta di chiusura, se una cosa è perfetta e giunge dall'alto dovrebbe essere approvata dal Vescovo.
Ripeto, ci sono persone deboli in giro, c'è chi in certe profezie ci trova la fine del mondo e si nasconde sotto il letto, altri che ja rimbalza.
Perlomeno per rispetto verso le persone deboli e suscettibili certe indagini vanno fatte.
Uscire allo scoperto? Se vale la salvezza di migliaia di persone è un cammino che chi si dice testimone di verità di Dio deve mettere in conto e passare. Troppo facile rimanere nascosti.


Religioso fai da te? Me ne guardo bene... Invece sto molto attento a non uccidere i frutti dello Spirito, attentissimo a non farli processare dalle astuzie degli uomini, che hanno messo in croce Nostro Signore, figuriamoci di cosa sono capaci...
_________________
Chiunque riconosce che Gesù è il Figlio di Dio, Dio dimora in lui ed egli in Dio.
Noi abbiamo riconosciuto e creduto all'amore che Dio ha per noi. Dio è amore; chi sta nell'amore dimora in Dio e Dio dimora in lui. (1 Gv 4,16)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Redazione
Redazione del Forum


Registrato: 19/04/05 17:17
Messaggi: 2205
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

MessaggioInviato: Mer Ott 27, 2010 8:27 am    Oggetto: replay Rispondi citando

Citazione:


Da: Don Armando Maria
Inviato: martedì 26 ottobre 2010 21.24
A: Miriam
Oggetto: Re: I: Gocce di Luce

Ave Maria! Caro Marco, perdonami se ti rispondo con ritardo ma è per il fatto che leggo solo ora la posta, dato che sono stato fuori sede per alcuni giorni. Io seguo spiritualmente la piccola Maria in qualità di suo padre spirituale. Ricopio mese per mese i suoi quaderni e li pubblico sul sito personalmente per far conoscere i messaggi di Gesù a tutti perché Egli vuole così. Tu dici che questi messaggi non concordano con altri messaggi celesti... altre persone mi hanno scritto il contrario. Conosco gli scritti di Maria Valtorta e ne sono uno dei primi propagatori, per grazia di Dio. Il Padre Corrado Berti era il mio Padre Spirituale già dal 1960 quando il Poema dell'Uomo Dio era stato messo all'indice e lo incoraggiavo, e gli dicevo di andare avanti a pubblicare quegli scritti santi. E così è stato...
Riguardo a San Padre Pio...San Padre Pio è Santo!
I suoi figli spirituali sanno che Egli, prima di morire, ha lasciato detto che non sarebbe voluto entrare in Paradiso, finché tutti i suoi figli spirituali non fossero entrati dentro in Paradiso, e che poi sarebbe entrato lui, dopo di loro… Egli ha promesso che li avrebbe aiutati ad entrare con tanta preghiera. Questo è un fatto risaputo ed scritto nella sua biografia.
Caro Marco, io ricopio sul sito, e in tutta semplicità e sincerità, i quaderni della piccola Maria... è un servizio di carità che faccio: molti ne sono entusiasti, altri restano dubbiosi, altre ne sono contrari... C'è libertà! Io ci credo e per questo motivo li sto pubblicando... e faranno assai del bene a tanti, ne sono certo! Tu resta libero, figlio! Se non ci credi, pazienza, ma siamo amici lo stesso. Ti benedico nel Cuore di Gesù e di Maria. Pace e gioia!

don Armando Maria


_________________
Se vuoi scrivere nel Forum degli Innamorati registrati cliccando qui
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Redazione
Redazione del Forum


Registrato: 19/04/05 17:17
Messaggi: 2205
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

MessaggioInviato: Mer Ott 27, 2010 9:38 am    Oggetto: replay Rispondi citando

Citazione:


Da: ***
Inviato: martedì 26 ottobre 2010 23.40
A: info@innamoratidellamadonna.it
Oggetto: commenti su gocce di luce



Salve,mi chiamo Stella e ricevo giornalmente le vostre mail di preghiera e di catechesi,leggo con molto piacere "gocce di luce"e devo dire che ciò che leggo scende sul mio cuore come un balsamo e subito dopo averli letti ,questi messaggi mi danno una sensazione di pace e gioia.Sono iscritta anche alla lista "discepoli di Gesù e Maria" e ricevo giornalmente anche le loro mail di catechesi e preghiere,ebbene oggi sulla mia posta ho letto una loro mail che mi ha leggermente lasciata un po interdetta per quello che diceva:parlava di stare attenti ai falsi profeti e l'articolo si riferiva proprio a "Gocce di Luce",dicevano che avevano fatto leggere questi messaggi a tre teologi i quali erano concordi nel dire che leggere questi messaggi è una perdita di tempo perchè contengono delle cose non vere e che i loro contenuti avrebbero fatto disorientare i fedeli.

Dove sta la verità?

Chi ha dato questa sentenza non è uno qualunque ma è un noto cancelliere del vicariato di Roma,nonchè teologo del vaticano responsabile nel condurre gli esercizi spirituali che ha commentato così :"ispirata da nevrosi isterica moralista." (penso si riferisse a chi riceve i messaggi )

Penso che anche voi che leggerete questa mia mail rimarrete un po interdetti come me,ma ho voluto ugualmente mettervi al corrente di ciò che si dice in giro ,so che le opere del Signore sono sempre contrastate,se tutto andasse liscio ci sarebbe da pensare,ma mi piacerebbe sentire cosa pensa di tutto ciò p.Armando.

Vi prego di rispondere a questa mail.

Buonanotte Stella


_________________
Se vuoi scrivere nel Forum degli Innamorati registrati cliccando qui
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Redazione
Redazione del Forum


Registrato: 19/04/05 17:17
Messaggi: 2205
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

MessaggioInviato: Mer Ott 27, 2010 9:39 am    Oggetto: replay Rispondi citando

Citazione:


Da: Don Armando Maria
Inviato: mercoledì 27 ottobre 2010 10.31
A: Miriam
Oggetto: Re: I: commenti su gocce di luce



Ave Maria! Cara Stella, sono contento che Gocce di luce ti comunicano pace dopo averle lette...e questo è già un forte segno di autenticità, e siamo in tanti a pensarla così... Ma queste Gocce di luce molti le avverseranno, naturalmente... Prima di publicarle io le faccio controllare sempre da un insegnante di teologia, che mi dà l'o.k. ogni volta per la publicazione. La Chiesa con il tempo dirà... Io mi rimetto alla Santa Volontà di Dio e sempre nell'obbedienza ala Madre Chiesa. Prega per me e io prego per te. Ti benedico nel Cuore di Gesù e di Maria. Pace e gioia!


_________________
Se vuoi scrivere nel Forum degli Innamorati registrati cliccando qui
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
sansone



Registrato: 22/10/10 09:28
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Mer Ott 27, 2010 10:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Caro don Armando mi piacerebbe tanto sapere chi è il suo insegnante di teologia e che cosa ne pensa il suo superiore o il vescovo della sua diocesi, le chiedo questo perchè non ho ancora trovato un religioso che mi dia un parere positivo su questi messaggi. Gesù Cristo che critica i movimenti interni alla chiesa è una barzelletta, il mio cervello contiene pochi neuroni e credo che possiate capirlo anche voi il grave errore che contiene quel messaggio oppure avete paura a pensare che avete sbagliato tutto nel credere a gocce di luce? Ogni cosa che dicono quei messggi voi la giustificate subito. Leggere i messaggi e avere la pace non significa nulla. Per caso Nostro Signore organizza apparizioni e messaggini per allietare la nostra vita? Mi sa che è proprio il contrario. Chissa perchè i messaggi di Medjugorje non sono così coloriti come quelli di gocce, a Medjugorje la gente si converte, vorrei vedere un ateo convertirsi con quesi messaggi. Prima di pubblicare i messaggi, caro don Armando, deve chiedere il parere al suo superiore e obbedire a lui, chi obbedisce non sbaglia mai. Lo dico per il suo bene, ognuno di noi si deve assumere le proprie responsabilità. Grazie.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dania



Registrato: 20/10/10 11:32
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Mer Ott 27, 2010 10:19 am    Oggetto: Rispondi citando

Prima di tutto voglio ricordare che basta un solo errore perché la Chiesa rigetti l'intera rivelazione privata.
Quindi basta - e avanza- l'errore su San Pio perché qualsiasi Vescovo rigetti INTERAMENTE gocce di luce.

Ma leggiamo a caso altro materiale.

"Le anime dei Santi passano dinanzi al trono di Dio per adorare. Prima passano le anime minori, le anime più piccole sino alle grandi, per andare a prendere effusione d’amore dal Padre Celeste. C’è poi un effondersi delle anime, che si fondono l’una nell’altra, e si compie ciò che é inverso dalla terra: le più povere, le più piccole nella santità, entrano nelle grandi, che godono di arricchirle di sé. "

Questo è sbagliatissimo. Non voglio scrivervi un trattato di teologia, ma questa affermazione, oltre che SBAGLIATA, ha anche un fortissimo fondamento new age/orientaleggiante: le anime che si fondano tra loro E' UN ERRORE TEOLOGICO.


Prendiamo ancora a caso:
"Non badare a ciò che ti dice don… sulla stato della tua anima. Egli ha le sue vedute e i suoi modi di pensare. La tua è una storia particolare a cui è data luce al Padre Spirituale. Don… non comprende la tua sofferenza poiché non ha la grazia di stato, data solo al Padre Spirituale. Non aprirgli più il tuo cuore e l’anima tua, non può comprendere."

Dunque, fatemi capire... un sacerdote le dà alcune indicazioni (magari proprio di lasciar perdere le "locuzioni"?) ma GESU' (un Gesù alquanto furbo....) interverrebbe CONTRO, dicendole di non dirgli più nulla? ma questa è FANTASCIENZA, davvero c'è bisogno di commentare?

Anche in questo caso si nota la coda dell'angelo vestito di luce: non sentite puzza di zolfo? Io sì.
Dove si trova questa """veggente"""? Chiederò io il parere del Vescovo, tramite alcuni insegnanti della scuola di scienze religiose.
Se me lo potete scrivere in privato la città della sua diocesi, grazie.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
William



Registrato: 17/03/10 23:16
Messaggi: 37
Località: Basilicata

MessaggioInviato: Mer Ott 27, 2010 4:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dania ha scritto:
Prima di tutto voglio ricordare che basta un solo errore perché la Chiesa rigetti l'intera rivelazione privata.
Quindi basta - e avanza- l'errore su San Pio perché qualsiasi Vescovo rigetti INTERAMENTE gocce di luce.

Ma leggiamo a caso altro materiale.

"Le anime dei Santi passano dinanzi al trono di Dio per adorare. Prima passano le anime minori, le anime più piccole sino alle grandi, per andare a prendere effusione d’amore dal Padre Celeste. C’è poi un effondersi delle anime, che si fondono l’una nell’altra, e si compie ciò che é inverso dalla terra: le più povere, le più piccole nella santità, entrano nelle grandi, che godono di arricchirle di sé. "

Questo è sbagliatissimo. Non voglio scrivervi un trattato di teologia, ma questa affermazione, oltre che SBAGLIATA, ha anche un fortissimo fondamento new age/orientaleggiante: le anime che si fondano tra loro E' UN ERRORE TEOLOGICO.


Prendiamo ancora a caso:
"Non badare a ciò che ti dice don… sulla stato della tua anima. Egli ha le sue vedute e i suoi modi di pensare. La tua è una storia particolare a cui è data luce al Padre Spirituale. Don… non comprende la tua sofferenza poiché non ha la grazia di stato, data solo al Padre Spirituale. Non aprirgli più il tuo cuore e l’anima tua, non può comprendere."

Dunque, fatemi capire... un sacerdote le dà alcune indicazioni (magari proprio di lasciar perdere le "locuzioni"?) ma GESU' (un Gesù alquanto furbo....) interverrebbe CONTRO, dicendole di non dirgli più nulla? ma questa è FANTASCIENZA, davvero c'è bisogno di commentare?

Anche in questo caso si nota la coda dell'angelo vestito di luce: non sentite puzza di zolfo? Io sì.
Dove si trova questa """veggente"""? Chiederò io il parere del Vescovo, tramite alcuni insegnanti della scuola di scienze religiose.
Se me lo potete scrivere in privato la città della sua diocesi, grazie.


L'unica cosa "sbagliata" è pensare di capire con la propria mente e con le proprie conoscenze (più o meno teologiche) il Paradiso.
Nel momento in cui si fa questo, va da se che è ridotto alla ragione, all'idea che abbiamo di come deve essere e soprattutto di come non può essere sulla base di quello che giudichiamo "sbagliato".
In questo non c'è ovviamente spazio per lo Spirito Santo, perchè c'è già la pappa pronta che soddisfa la ragione, che schiaccia, azzittisce e soprattutto, uccide cuore e anima.
La superbia e l'alterigia di decidere quello che è giusto da quello che è sbagliato, elevandosi pure a salvatore e protettore delle povere anime, è francamente l'atteggiamento più spudorato di menzogna che abbia mai sentito.
E in un forum che si chiama "Innamorati della Madonna", Lei che è l'umiltà fatta persona, francamente non dovrebbe avere diritto di cittadinanza...
Al più, se qualcosa non ci aggrada, si toglie il disturbo senza molto rumore (almeno io farei così).
_________________
Chiunque riconosce che Gesù è il Figlio di Dio, Dio dimora in lui ed egli in Dio.
Noi abbiamo riconosciuto e creduto all'amore che Dio ha per noi. Dio è amore; chi sta nell'amore dimora in Dio e Dio dimora in lui. (1 Gv 4,16)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum


Registrato: 06/05/05 16:11
Messaggi: 3614
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)

MessaggioInviato: Mer Ott 27, 2010 6:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

William ha scritto:
larc_en_ciel ha scritto:
Ho letto ora in un altro topic che Don Armando si sarebbe assentato per un po' di tempo. Beh allora pazienteremo diligentemente


Non è necessario aspettare l'imprimatur per convincersi della bontà e dell'autenticità di Gocce di Luce.
Sono rivelazioni private, che come tali non vincolano il credente. Tanto più che non mettono in discussione o in dubbio le verità fondamentali della nostra fede.
Sono, a mio avviso, una straordinaria fonte di freschezza dove è facile far vibrare le corde dello spirito presenti in ogni cristiano in quanto battezzato.
Non ho mai riscontrato in Gocce di Luce niente che faccia contrapporre i fondamenti della fede. Al più, li ha integrati in modo straordinario.
E' un linguaggio che va dritto dritto alla meta... che è il cuore di ciascuno di noi... Perchè quello è ciò che interessa il Signore.
Tutto il resto, è un corollario per il quale non vale la pena attardarsi più di tanto...
Un saluto.


William parole sagge Wink

___________________________________


Don Armanmdo tornerà presto e risponderà a tutti Wink

Dania arriverà il momento in cui la piccola Maria si presenterà alla gente;)
diamo tempo al tempo e cerchiamo di non sentire puzza di zolfo solo perchè con le parole non sarà mai possibile svelare questa verità.

Aggiungo semplicemente che ho aperto questo spazio nel forum perchè conosco la persona che me lo ha chiesto, è una persona straordinaria e leggere queste goccie di amore che escono dal cuore innamorato di Gesu' non possa altro che fare bene alla salute dell'anima.
Invito pertanto a mantenere un linguaggio adatto a questo tipo di conversazione nel bene della chiesa e di tutti coloro che ascoltano Gesu' nel cuore.
Un abbraccio
Giammarco
_________________
C'è piu' gioia nel dare Smile che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993


Ultima modifica di Giammarco De Vincentis il Mer Ott 27, 2010 6:47 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum


Registrato: 06/05/05 16:11
Messaggi: 3614
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)

MessaggioInviato: Mer Ott 27, 2010 6:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

sansone ha scritto:
Caro don Armando mi piacerebbe tanto sapere chi è il suo insegnante di teologia e che cosa ne pensa il suo superiore o il vescovo della sua diocesi, le chiedo questo perchè non ho ancora trovato un religioso che mi dia un parere positivo su questi messaggi. Gesù Cristo che critica i movimenti interni alla chiesa è una barzelletta, il mio cervello contiene pochi neuroni e credo che possiate capirlo anche voi il grave errore che contiene quel messaggio oppure avete paura a pensare che avete sbagliato tutto nel credere a gocce di luce? Ogni cosa che dicono quei messggi voi la giustificate subito. Leggere i messaggi e avere la pace non significa nulla. Per caso Nostro Signore organizza apparizioni e messaggini per allietare la nostra vita? Mi sa che è proprio il contrario. Chissa perchè i messaggi di Medjugorje non sono così coloriti come quelli di gocce, a Medjugorje la gente si converte, vorrei vedere un ateo convertirsi con quesi messaggi. Prima di pubblicare i messaggi, caro don Armando, deve chiedere il parere al suo superiore e obbedire a lui, chi obbedisce non sbaglia mai. Lo dico per il suo bene, ognuno di noi si deve assumere le proprie responsabilità. Grazie.


I messaggi di Medjugorje si ripetono da decenni ormai eppure la chiesa non ha riconosciuto ancora queste apparizioni, resta in silenzio nonostante i tanti miracoli e le conversioni, la mia compresa Wink
Questo forum ha visto passare tanta gente e molti hanno iniziato da qui un percorso di fede che li ha avvicinati a Gesu' e Maria e mi sono fidato sempre dello Spirito Santo quando dovevo decidere se dare o meno visibilità ad argomenti difficili da comprendere . Non vedo nessun pericolo per quanto stiamo scrivendo e per il libro che in questi giorni comincia a circolare nelle case della gente.
_________________
C'è piu' gioia nel dare Smile che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Don Armando Maria
Sacerdote
Sacerdote


Registrato: 13/10/05 19:15
Messaggi: 1791

MessaggioInviato: Mer Ott 27, 2010 8:27 pm    Oggetto: A proposito di Gocce di luce Rispondi citando

Ave Maria! Grazie, Giammarco, per aver accolto le Gocce di luce e grazie anche della tua fiducia e della tua amicizia sincera. Ma il mio grazie vada anche a tutti gli IdM, che hanno scritto quì riguardo alle Gocce di luce... Carissimi, Io ci ho messo diversi anni per decidermi ad accogliere queste Gocce di luce: sono stati anni di preghiera e di riflessione. Ero come un bimbo che sfoglia la sua margheritina ripetendo: “Sono vere, sono false…sono vere, sono false...sono vere!” Alla fine finalmente è venuta nel mio cuore la fogliolina“Sono vere!”. E, dopo essermi anche consigliato con teologi, e con persone carismatiche (e prima di tutto con il mio Padre Spirituale) mi sono deciso per occuparmi di esse, incoraggiando la piccola Maria. Mi sono messo in ascolto e ho letto e riletto i quaderni da lei scritti: per me sono autentici! E impegno la mia vita per farli conoscere, e tutto sia a gloria di Dio e per il bene della Madre Chiesa. Se le Gocce di luce si leggono in umiltà e senza pregiudizi, esse scendono nel cuore e si sente che chi parla è proprio Gesù, il Maestro. Sì, è Gesù, che parla alla piccola Maria durante il ringraziamento alla Santa Comunione, ne sono convinto. Prima non ci credevo nemmeno io, ma poi ho cambiato idea per i tanti segni avuti e, per la vita semplice, umile e nascosta della piccola Maria, e per la profondità degli insegnamenti che non possono venire da lei che conosce solo il catechismo di 40 anni fa circa quando fece la prima Comunione e Cresima. Io ricopio questi quaderni, ripieni di sapienza evangelica per dar voce a Gesù oggi, e non va imbavagliato da nessuno! E nemmeno io lo voglio imbavagliare. Io non ci guadagno niente per questi scritti, ma solo fatica nel copiare e poi le tante critiche che vedo già apparir anche su questo sito e poi …persecuzioni in avvenire. Ma sono sereno e accolgo tutto per amore di Gesù e di Maria. Sì,, molte verità scritte su Gocce di luce sembrano nuove ma verrà il tempo che, se approfondite teologicamente e da teologi santi, verranno capite e vissute, e la Chiesa verrà rinnovata in profondità nello Spirito Santo. Qualcuno ha parlato del permesso dei miei superiori… no, non ho chiesto il permesso…e ne chiedo perdono e mi devo confessare… Ma presto essi conosceranno le Gocce di luce, e spero che le accolgano con gioia, ma se ne saranno contrari accetterò tutti i rimproveri che mi faranno. e se mi verrà imposto il silenzio, mi metterò in silenzio, che tanto mi piace. Ma voi però ricordatevi di me nelle vostre preghiere. Io vi ricorderò sempre e pregherò per voi e vi benedirò sempre, come adesso, perché vi voglio bene nel Cuore di Gesù e di Maria. E tutto sia a gloria del Padre e per il trionfo del Cuore di Gesù e del Cuore Immacolato di Maria. Pace e gioia!
_________________
Gesù e la Mamma Celeste vi amano assai e vi benedicono; e anche io, nel loro Santissimo Amore vi voglio bene e vi benedico per intercessione del Cuore Immacolato di Maria: nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Don Armando Maria
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sansone



Registrato: 22/10/10 09:28
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Gio Ott 28, 2010 8:55 am    Oggetto: Re: A proposito di Gocce di luce Rispondi citando

Don Armando Maria ha scritto:
Ero come un bimbo che sfoglia la sua margheritina ripetendo: “Sono vere, sono false…sono vere, sono false...sono vere!” Alla fine finalmente è venuta nel mio cuore la fogliolina“Sono vere!”.


Purtroppo nel mio cuore esce continuamente la fogliolina "sono false". Caro don Armando, il non aver informato il vescovo di Gocce di Luce è stato un grave errore, cerchi di rimediare. Grazie.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Don Armando Maria
Sacerdote
Sacerdote


Registrato: 13/10/05 19:15
Messaggi: 1791

MessaggioInviato: Gio Ott 28, 2010 9:34 am    Oggetto: Carissimi che leggete "Gocce di luce" Rispondi citando

Ave Maria!
Grazie ancora, Giammarco, per aver accolto le Gocce di luce e grazie anche della tua fiducia e della tua amicizia sincera. Ma il mio grazie vada anche a tutti gli IdM, che hanno scritto qui riguardo alle Gocce di luce... Sansone non essere così intransigente... il Vescovo verrà, verrà, ma ora ci vuole un pò di pazienza. Se glielo dicevo prima le Gocce di luce ora non le conoscevi, e lui verrà dopo... abbi solo un pò di pazienza, ti prego. Per queste cose a volte non basta nemmeno la vita intera... Maria Valtorta ancora aspetta l'imprimatur dalla Chiesa ed è andata in Cielo nel 1961... capisci?... Ma ti mando una bella benedizione nel noime di Gesù.
Carissimi, vedo che alcuni siete entusiasti delle Gocce di luce, altri rimanete dubbiosi, e vi capisco perché anche io lo sono stato per alcuni anni e non mi decidevo ad accettarle: sono stati anni di preghiera e di riflessione. Ero come un bimbo che sfoglia la sua margheritina ripetendo: “Sono vere, sono false…sono vere, sono false...sono vere, sono autentiche…!”. Alla fine finalmente è venuta nel mio cuore la fogliolina del sì e così ho incominciato a muovermi e, dopo essermi anche consigliato con teologi, e con persone carismatiche (e prima di tutto con il mio Padre Spirituale) mi sono deciso per occuparmi di esse, incoraggiando la piccola Maria. Sì, ho sentito anche teologi al riguardo e non mi sono fidato della mia preparazione teologica, anche se mi sono diplomato all’Angelicum di Roma e poi a al Laterano negli anni caldi del ’68… E poi ha avuto anche la grazia di insegnare teologia in una scuola teologia per laici in una diocesi del nord. Ma non mi sono fidato della mia teologia, che è tutta cattolica, apostolica e romana. Mi sono messo in ascolto e ho letto e riletto, anche in chiave teologica, i quaderni scritti dalla piccola Maria, che è donna di casa, e è anche un po’ allergica ai carismi straordinari: ella stessa si meraviglia di queste cose che avvengono in lei e di questi scritti meravigliosi. Per questo ella vuol restare nel totale nascondimento e non vuol diventare una… santona. Lo devo dire: per me questi scritti sono autentici! Così la pensa anche il mio Padre Spirituale e un teologo, che insegna teologia, a cui consegno lo scritto ogni volte prima di pubblicarlo. Sentite! Se le Gocce di luce si leggono in umiltà e senza pregiudizi, esse scendono nel cuore e si sente che chi parla è proprio Lui: Gesù, il Maestro! Sì, è Gesù, che parla al cuore della piccola Maria durante il ringraziamento alla Santa Comunione, ne sono convinto. E’ la Verità che parla e a volte la Verità può scottare un po’… ma poi passa e lascia il bene dentro l’anima in ascolto.
Prima non ci credevo nemmeno io, ma poi ho cambiato idea per i tanti segni avuti e per la vita semplice, umile, povera e nascosta di quest’anima tutta di Dio. e per la profondità degli insegnamenti che non possono venire da lei che conosce solo il catechismo di 40 anni fa quando fece la prima Comunione e Cresima. Io ricopio questi quaderni, ripieni di sapienza evangelica per dar voce a Gesù. che non va imbavagliato da nessuno! E nemmeno io lo voglio imbavagliare. Io non ci guadagno niente per questi scritti, ma solo fatica nel copiare e poi le tante critiche che vedo già apparir anche su questo sito e poi …persecuzioni in avvenire. Sinceramente preferirei farmi i fatti miei e starmene in un angolino a pregare in silenzio e a confessare la gente, e basta. Ma sono sereno e accetto tutto e tutti (anche i contrari) per amore di Gesù e di Maria.
Sì, molte verità scritte su Gocce di luce sembrano nuove ma verrà il tempo che, se approfondite teologicamente e da teologi santi, verranno capite e vissute, e la Chiesa verrà rinnovata in profondità nello Spirito Santo. Anche molti scritti di Santi antichi non furono subito capiti e oggi la Chiesa li venera come Santi e come Dottori della Chiesa, come ad esempio Santa Teresa D’Avila, che abbiamo festeggiato proprio in questi giorni.
Qualcuno ha parlato del permesso dei miei superiori…: non ce l’ho; ne chiedo perdono e mi devo confessare… Presto essi conosceranno le Gocce di luce, e spero che le accolgano e che mi usino misericordia anche loro. E poi spero proprio tanto che uscirà fuori un Vescovo che avrà il coraggio di approvarli con l’imprimatur (anche per questo ho voluto divulgarle presto). Queste Gocce di luce sono per la Chiesa e sono certo che un giorno verranno approvate. Intanto mi prendo tutte le critiche e i rimproveri dei contrari e li comprendo perché, all’inizio, è stato difficile anche per me. E se intanto mi venisse imposto il silenzio, mi metterò in silenzio, che tanto mi piace. Ma voi però ricordatevi di me nelle vostre preghiere. Io vi ricorderò sempre e pregherò per voi e vi benedirò sempre, come adesso, nel Cuore di Gesù e di Maria. Vi voglio bene nella comunione dei santi in Cristo. E tutto sia a gloria del Padre e per il trionfo del Cuore di Gesù e del Cuore Immacolato di Maria. Pace e gioia!
_________________
Gesù e la Mamma Celeste vi amano assai e vi benedicono; e anche io, nel loro Santissimo Amore vi voglio bene e vi benedico per intercessione del Cuore Immacolato di Maria: nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Don Armando Maria


Ultima modifica di Don Armando Maria il Gio Ott 28, 2010 9:48 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Ospite






MessaggioInviato: Gio Ott 28, 2010 9:40 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
E, dopo essermi anche consigliato con teologi, e con persone carismatiche (e prima di tutto con il mio Padre Spirituale) mi sono deciso per occuparmi di esse, incoraggiando la piccola Maria.


Carissimo Don armando, lei ha avuto l'approvazione di queste persone ,che nonostante le sue insicurezze, l'hanno appoggiata,in una decisione che non sarebbe facile per nessuno; dà grande prova di umiltà quando scrive

Citazione:
Qualcuno ha parlato del permesso dei miei superiori… no, non ho chiesto il permesso…e ne chiedo perdono e mi devo confessare… Ma presto essi conosceranno le Gocce di luce, e spero che le accolgano con gioia, ma se ne saranno contrari accetterò tutti i rimproveri che mi faranno. e se mi verrà imposto il silenzio, mi metterò in silenzio, che tanto mi piace.


Caro Don Armando, lei si è affidato come Gesù alla volontà del Padre , come Lui è stato "giudicato" frettolosamente, il Signore spesso si manifesta in modi a noi difficili da comprendere, e a me piace pensare che queste divergenze di opinione , non siano un caso e che Lui, le manifesterà ancora una volta la Sua misericordia.
La ricorderò nelle mie umili preghiere, pace e serenità.
Torna in cima
Dania



Registrato: 20/10/10 11:32
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Gio Ott 28, 2010 9:47 am    Oggetto: Rispondi citando

Gentile Don Armando, credo che per correttezza e visto che non c'è nulla da nascondere, come minimo dovrebbe indicare i nomi dei teologi che avrebbero letto e approvato tali scritti.
Io posso darle i nomi di tutti quelli che invece me li hanno bocciati senza mezzi termini.
Se vuole puo' anche scrivermeli in privato, no problem.
Ringrazio ed attendo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Don Armando Maria
Sacerdote
Sacerdote


Registrato: 13/10/05 19:15
Messaggi: 1791

MessaggioInviato: Gio Ott 28, 2010 9:57 am    Oggetto: Riguardo ai teologi.... Rispondi citando

Ave Maria! Lo so, Dania, ci sono teologi contrari e teologi favorevoli, ma "Gocce diluce" sono come piccoli semi di senape, che nel dolce calore del Cuore della Mammma, piano piano cresceranno e porteranno assai frutto per il Regno di Dio. Ti prego di ragionare perà anche un pò con tuo cuore buono. Ti benedico nel Cuore di Gesù e di Maria.
Cara Anna Rita, grazie per il tuo incoraggiamento... Io sono assai più fortuanto di San Paolo, che nel tribunale fu lasciato solo. Ti benedico e che Dio ti compensi sempre. Pace e gioia!
_________________
Gesù e la Mamma Celeste vi amano assai e vi benedicono; e anche io, nel loro Santissimo Amore vi voglio bene e vi benedico per intercessione del Cuore Immacolato di Maria: nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Don Armando Maria


Ultima modifica di Don Armando Maria il Ven Dic 10, 2010 5:15 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sansone



Registrato: 22/10/10 09:28
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Gio Ott 28, 2010 1:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Giammarco De Vincentis ha scritto:

I messaggi di Medjugorje si ripetono da decenni ormai eppure la chiesa non ha riconosciuto ancora queste apparizioni, resta in silenzio nonostante i tanti miracoli e le conversioni, la mia compresa Wink
Questo forum ha visto passare tanta gente e molti hanno iniziato da qui un percorso di fede che li ha avvicinati a Gesu' e Maria e mi sono fidato sempre dello Spirito Santo quando dovevo decidere se dare o meno visibilità ad argomenti difficili da comprendere . Non vedo nessun pericolo per quanto stiamo scrivendo e per il libro che in questi giorni comincia a circolare nelle case della gente.


Sono contento dell'opera del tuo forum. E' vero, i messaggi di Medjugorje si ripetono da anni ed è per questo che ci credo, perchè non c'è niente da dire. Proprio per questo non credo ai messaggi dove Gesù e Sua Madre chiacchierano e parlano tanto, sembrano fatti apposta per i curiosi, per quelli che cercano di capire come è fatto il Paradis ma Nostro Signore non funziona così.

Ho chiesto un parere sul messaggio che parla male dei cammini di fede e dei movimenti dentro la chiesa, potrei avere una risposta o continuiamo a cambiare discorso? Invito ancora il don a portare il suo libro al Vescovo, cioè ad obbedire e a chiedere il permesso di continuare quello che sta facendo altrimenti lo farò io. Grazie.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Don Armando Maria
Sacerdote
Sacerdote


Registrato: 13/10/05 19:15
Messaggi: 1791

MessaggioInviato: Gio Ott 28, 2010 3:55 pm    Oggetto: Va bene, Sansone, va bene! Rispondi citando

Ave Maria! Va bene, Sansone, va bene: porteremo il libro dal Vescovo. Ma già più di qualche Vescovo è al corrente di Gocce di luce e sto aspettando la loro decisione. Prega per me! Senti, Sansone, Gesù dice solo che nel futuro non ci saranno più tutti questi cammini, ma uno solo: quello della Chiesa una santa cattolica e apostolica. Ma la vera Unità, anche tra cristiani, (e anche gli ebreri i musulmani, ecc. si.convertiranno al cattolicesimo!). Ciò avverrà solo dopo tutte le prove alle quali stiamo andando incontro e dopo la discesa dello Spirito Santo, che purificherà e rinnoverà la Chiesa e la faccia della terra. Io poi non sono contro i Cammini perché sono approvati dalla Chiesa. Io stesso poi faccio parte del cammino neocatecumenale, del rinnovamento carismatico, del gruppo P. Pio, del Gruppo mariano, dalla Legio Mariae, ...Ti lascio al Cuore di Gesù e di Maria con una bella benedizione. Pace e gioia!
_________________
Gesù e la Mamma Celeste vi amano assai e vi benedicono; e anche io, nel loro Santissimo Amore vi voglio bene e vi benedico per intercessione del Cuore Immacolato di Maria: nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Don Armando Maria


Ultima modifica di Don Armando Maria il Ven Dic 10, 2010 5:19 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Topic chiuso    Indice del forum -> GOCCE DI LUCE - Gesù parla ad un'anima Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group