CLICCA QUI SE TI PIACE

INNAMORATI DELLA MADONNA DEL SASSOLINO E DEL CUORE DI GESÚ: GOCCE DI LUCE.

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Cari amici, vi invitiamo a recitare il Santo Rosario, in formato mp3, con il nostro caro Giammarco qui www. innamoratidimaria.it
Vi comunichiamo che è online il sito ufficiale "Gocce di luce: Gesù parla ad un'animawww.goccediluce.org e che il libro è in ristampa.
Per le richieste di preghiere scrivete a Miriam info@innamoratidellamadonna.it: un caro saluto da tutto lo Staff e grazie della vostra visita.

VORREI FARE DI QUESTO MESSAGGIO UNA PREGHIERA UNIVERSALE clikka qui anche tu che in questo momento mi stai leggendo e in cuor tuo ha qualcosa da dire. GRAZIE

Benedizione agli amici del FORUM: Per intercessione del Cuore Immacolato di Maria vi benedica Dio Onnipotente: Padre, Figlio e Spirito Santo Amen. Don Armando Maria
Messaggio della Regina della Pace: 25 05 10

 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> ARCHIVIO DELLA COMUNITA' DEGLI INNAMORATI DELLA MADONNA E DEL CUORE DI GESU'
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Don Armando Maria
Sacerdote
Sacerdote


Registrato: 13/10/05 19:15
Messaggi: 1791

MessaggioInviato: Sab Mag 29, 2010 8:48 am    Oggetto: Messaggio della Regina della Pace: 25 05 10 Rispondi citando

"Cari figli, Dio vi ha dato la grazia di vivere e proteggere tutto il bene che è in voi e attorno a voi e di esortare gli altri ad essere migliori e più santi; ma satana non dorme e attraverso il modernismo vi devia e vi guida sulla sua via. Perciò, figlioli, nell’amore verso il mio Cuore Immacolato amate Dio sopra ogni cosa, e vivete i suoi Comandamenti, così la vostra vita avrà senso e la pace regnerà sulla terra. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

Ave Maria! Oggi ho letto questo messaggio di Maria sul monte, nel silenzio del monastero, tramite il pc di un mio confratello. Ringrazio Silvia che ogni mese ci fa questo bel dono trasmettendoci queste messaggi dolcissimi che escono con amore dal Cuore della Santa Madre. Anche questo suo messaggio è stupendo, come tutti gli altri. Il Cuore misericordioso di Maria non si stanca mai di illuminare e ammonire i suoi figlioli e di farci sentire le sue parole materne regolarmente assieme ai palpiti del suo Amore di Mamma misericordiosa.
Ella oggi, 25 maggio, ci invita ad essere grati a Dio Creatore e Santificatore per i doni immensi di cui Egli ci ha arricchito fin dalla nostra nascita e fin dal battesimo, dalla cresima… Siano veri figli suoi, siamo addirittura… figli di Dio! Purtroppo ci siamo come assuefatti a questa verità stupenda e quasi non ci pensiamo più, e la diamo come per una cosa scontata. Ma… fratelli, sorelle: è bello essere figli dell’Altissimo e figli di Maria… Siamo in tutto come Gesù!!! E’ semplicemente meraviglioso! E che dono grande è l‘Amore di Dio dentro di noi! Siamo come Maria, siamo Tempio Santo di Dio! E com’ è bello essere tempio del Trino eterno Amore… proprio come Maria! Riflettiamoci, inginocchiamoci e mettiamoci a lodare il Signore notte e giorno.
E poi tutte le cose che ci circondano… Esso sono la nostra casa quaggiù e il Padre le ha create per rallegrare i suo figli sulla terra. Io su questo monte osservo, e assai meglio che a Roma, la natura bella,a armoniosa, tutta a colori, profumata, che lo Spirito Creatore ha fatto come nostra casa, di cui il cielo è la cupola, il tetto di luce celeste, e poi la terra, la piante, i fiori, i pesci del mare, il vento che ti accarezza e il canto degli uccelli che ti risuona dentro l’anima… è tutta una musica bellissima che parla al nostro cuore e alla nostra mente della grandezza, della bontà, della sapienza, della bellezza, dell’amore e della onnipotenza di Dio: è una musica bellissima, unica! Facciamo silenzio, per favore e dilettiamo ad ascoltarla, nel silenzio del cuore.
Tutto, tutto ci parla di Dio Amore che ci ama per davvero d’un amore immenso, infinito, eterno… Ma ecco che, fin dall’inizio, è arrivato il guastafeste, lui, satana, che vuole rovinare tutto con il peccato, vuole cancellare l’opera bella di Dio in noi e intorno a noi; vuole sporcarla, distruggerla perché è invidioso, è cattivo e non sa amare; egli ci vuole confondere con certa cultura modernista, con filosofie atee, con la teologia di Hans Kung che si è ribellato al Papa e che sta operando per spaccare la Chiesa con la sua teologia modernista. E poi c’ è la tv con i mass media… sono in mano ai massoni che sono al servizio del nemico, di satana, per distruggere l’Opera di Cristo sulla terra, per ingannarci con i peccati, e farceli vedere belli, buoni, leciti, liberanti… mentre sono il suo sterco puzzolente della fogna dell’ inferno. Egli ci vuol rovinare anime a corpo, ci vuole impachettare ben bene per portarci con sé all’inferno… E molti ci cadono purtroppo! … Fratelli, sorelle mie, svegliamoci e diamoci da fare per aiutare le anime, per salvarle dal fuoco dell’inferno, che è eterno. Aiutiamo tutti ad andare al Cuore della Madre, che ci invita, con il Cuore in mano, a pregare per i lontani, per i peccatori, fratelli nostri, a digiunare, a pregare per loro e ad evangelizzarli!
E’ arrivata l’ora di correre al Rifugio in questi tempi in cui regna satana: corriamo tutti e rifugiamoci, in fretta, dentro al Cuore Immacolato di Maria. Consacriamoci al suo Cuore di Mamma dolce: là con Lei si sta bene e là troviamo certissimamente Gesù. Là dentro cresceremo assieme, e sempre più, nell’Amore di Dio e dei fratelli nostri, e avremo anche tanta forza per osservare i Comandamenti di Dio, come li ha osservati Le,i quando viveva sulla terra assieme a Gesù e a San Giuseppe. Allora sì che la vita nostra avrà senso, e la pace regnerà sulla terra e dentro di noi, sempre. Pace e gioia!
_________________
Gesù e la Mamma Celeste vi amano assai e vi benedicono; e anche io, nel loro Santissimo Amore vi voglio bene e vi benedico per intercessione del Cuore Immacolato di Maria: nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Don Armando Maria
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Ospite






MessaggioInviato: Sab Mag 29, 2010 11:15 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Don Armando per il suo bellissimo messaggio che ci aiuta a comprendere quanti siamo amati da Dio e che ci mette in guardia contro la realtà della presenza del male che non smette mai di insidiarci.. si, rifuggiamoci nel Cuore Immacolato di Maria, pregando e chiedendo la Sua protezione.
Torna in cima
ALICE



Registrato: 19/02/10 12:26
Messaggi: 9873

MessaggioInviato: Dom Mag 30, 2010 12:34 pm    Oggetto: Commento al messaggio del 25 maggio di Padre Livio di Radio Rispondi citando

Commento al messaggio del 25 maggio di Padre Livio di Radio Maria

Come ci ha detto la veggente Marija, i veggenti trasmettono i messaggi e, per quanto riguarda la comprensione, anche loro devono fare la nostra fatica, tutti quanti dobbiamo chiedere la Luce dello Spirito Santo, come ci ha detto la Madonna molte volte, per capire. Noi cerchiamo di dare un tentativo di comprensione perlomeno letterale, cioè questo messaggio è diviso in quattro parti. In quattro parti ben diverse ma concatenate fra di loro.
Prima parte: "Cari figli, Dio vi ha dato la grazia di vivere e proteggere tutto il bene che è in voi ed attorno a voi e di esortare gli altri ad essere migliori e più santi”, quindi questa è la grande grazia che Dio ci ha dato attraverso la presenza della Madonna per così tanto tempo, dal 24 giugno 1981, quindi 29 anni il prossimo giugno. Questa presenza di Maria è stata una grazia immensa, grazia alla quale la Madonna con la Sua presenza è come Guida, Madre, Maestra della Chiesa; ci ha offerto questa grande Grazia di vivere e proteggere tutto il bene che è in noi. Quali sono i beni che sono in noi, cari amici? Sono i beni spirituali, cioè il bene della Fede, il bene della Grazia e tutto ciò che è connesso al bene della Fede e al bene della Grazia, cioè l'unione con Cristo, la speranza della Vita Eterna, diciamo così, la Vita Eterna presente nei nostri cuori. Quindi questa è la grande Grazia che abbiamo avuto attraverso questa apertura del Cielo, attraverso la venuta della Madonna in mezzo a noi per far sì che il grandissimo bene della Fede e della Grazia fosse preservato nei nostri cuori e naturalmente la Madonna non manca mai di evidenziare l'aspetto missionario che ha caratterizzato la Sua presenza qui per tanti anni.
La Madonna fin dall'inizio ha detto nel Suo messaggio alla Parrocchia:”Convertitevi voi della Parrocchia affinché tutti quelli che vengono qua, si convertano anche loro”. Quindi la Madonna ha innescato un processo di conversione che si diffonde, perché fortunatamente non solo il male è contagioso, ma anche il bene è contagioso e quindi la Madonna dice: “la mia presenza qui è per preservare il bene della Fede e della Grazia di Dio perché voi stessi possiate essere testimoni e quindi esortare gli altri ad essere migliori e più Santi”. Questo è il programma di Maria, la ragione della Sua presenza per così tanto tempo. La Madonna in più occasioni ha detto: “sono venuta per risvegliare la Fede, sono venuta per guidarvi nel cammino di Santità, sono venuta per aiutarvi a superare le prove, sono venuta per salvare tutte le anime e presentarle a Dio”.
Naturalmente le anime le salva Cristo, ma c'è la cooperazione nostra e di Maria.
Questa prima parte del messaggio è il programma di Maria, però ecco qui il punto come già diceva la Madonna nel messaggio famoso a Mirjana nel 1987: “là dove vado Io con mio Figlio, là subito mi raggiunge satana” e satana ha lavorato per distruggere questo piano di Maria e la Madonna dice che, e questa è la seconda parte del messaggio, quella che certamente ci deve far meditare e ci deve far fare un esame di coscienza: ”satana non dorme e attraverso il modernismo vi devia e vi guida sulla sua via”.
Un'affermazione densa; intanto la Madonna indica sempre satana. Satana è il capo dei diavoli è il Suo avversario. Qui nei messaggi di Medjugorje, io ho dedicato un libro su questo argomento: a satana e i messaggi di Medjugorje, perché satana è nominato più di ottanta volte, quasi novanta ormai, e quindi c'è certamente sullo sfondo delle apparizioni di Medjugorje il capitolo XII dell'Apocalisse cioè la Donna vestita di sole da una parte, e il drago infernale dall'altra. Satana è il grande antagonista di Maria, in poche parole, antagonista di Cristo, ma Cristo, come dice anche la Scrittura, Genesi (3,15), si serve di Maria per rintuzzare satana e la sua potenza in questo tempo che è il tempo della Chiesa.
Allora, “satana non dorme”, questa è un'espressione effettivamente straordinaria, “satana non dorme”. A parte che è un'espressione che riassume la sapienza della tradizione spirituale cristiana, cioè che satana non dorme, satana è sempre attivo, satana non va mai in ferie, satana non riposa mai, satana non è iscritto a nessun sindacato, satana non fa mai sciopero, è attivo 25 ore al giorno! Satana non dorme! Noi dormiamo, lui non dorme! Quest'espressione è veramente efficacissima, è efficace ma anche vera, “non dorme” e quindi cosa cerca di fare? Cerca di ostacolare il piano di Maria. Qual è il piano di Maria? E' quello di portarci sulla via di Dio verso l'Eternità, con la Luce della Fede e con il Tesoro della Grazia.
“E attraverso il modernismo vi devia e vi guida sulla sua via”, attenzione cari amici, prima di guardare al mezzo guardiamo al fine; qual'è il fine di satana? “Di portarci sulla sua via! Qual è la via di satana? La Madonna ci ha detto nei Suoi messaggi: “la via della rovina, della perdizione eterna, la via che porta all'inferno”, una via senza uscita.
E' la via degli empi di cui parlano sempre le Sacre Scritture di cui parla il primo Salmo: la via degli empi va in rovina. E' la via dove sentiremo al termine di essa: “via da Me maledetti nel fuoco eterno!”.
Quindi mentre l'obiettivo della Madonna è di far sì che tutte le anime si salvino e vadano in Paradiso attraverso la via della Santità, il cammino di perfezione, la via che porta al Cielo, dove gli indicatori di strada sono i 10 Comandamenti, la via di satana invece è la via opposta, quella che porta alla perdizione eterna. Come fa satana oggi a strapparci dal cammino di Santità e invece farci deviare sulla via della perdizione? Lo fa attraverso il modernismo, attraverso il modernismo ci devia dalla via della Santità, dalla via del Cielo e ci guida sulla sua via verso la perdizione eterna.
Ora il modernismo evidentemente non va inteso come termine tecnico. Il modernismo, come sappiamo, è stata una corrente ben precisa che ebbe come grande avversario Papa Pio X con l'Enciclica “Pascendi”. Certamente anche quello, però dobbiamo dare di questa parola una versione più vicina a noi. Il modernismo è una parola sintetica contiene il medesimo significato che ha la parola “mondo” nel Vangelo di San Giovanni. Il mondo di cui satana è il principe, il mondo che rifiuta Cristo, il mondo che combatte Cristo, il mondo che non prega, il mondo del rifiuto, l'impero delle tenebre. L'impero delle tenebre, che è presente nella storia, si esprime in forme sempre nuove ma la sostanza è sempre quella.
Quindi che cos'è il modernismo? Con che cosa satana ci fa deviare dalla via di Dio, dalla via dell'Eternità per portarci sulla via della perdizione? Con questa mentalità moderna, che è una visione atea e materialista della vita, perché l'uomo viene dalla terra e ritorna alla terra, non c'è né Dio né aldilà, né anima né legge morale. L'uomo è un animale, l'uomo è il padrone del mondo, l'uomo può fare quello che vuole, con la morte tutto finisce, non c'è né eternità né giudizio, non c'è nulla!
Giovanni Paolo II nel suo libro “Memorie d'identità” fa delle affermazioni tremende e dice che oggi con la nuova ideologia, che lui richiama il “nuovo totalitarismo” e che la Madonna definisce “modernismo”, (Benedetto XVI lo chiama “la dittatura del relativismo”), questo mondo, (lo ha detto anche Benedetto XVI), ma in termini così crudi lo disse Giovanni Paolo II, in un suo libro autobiografico, l'ultimo che ha scritto pochi mesi prima di morire, dice che questo mondo pecca contro lo Spirito Santo, perché? E qui rischia la perdizione eterna perché? Perché l'uomo che ha eliminato Dio, l'anima, l’eternità, la legge morale, l'uomo è il padrone del mondo, l'uomo non deve risponderne a nessuno, è chiaro siamo nel clima del peccato di impenitenza. Perché a chi devi chiedere perdono se non credi in niente?
Modernismo però significa anche, a mio parere, applicato alla vita pratica, la dittatura delle opinioni, la dittatura del relativismo, la negazione della verità, mettere sul medesimo piano tutte le opinioni. Significa quindi negare la verità, e quindi tutto ha diritto di cittadinanza, tutto è lecito, tutto è vero perché niente è vero.
E per modernismo va messo anche, e la Madonna ne parla in diversi messaggi, la potenza di attrazione dei beni materiali che diventano i nostri idoli, cioè la fiera delle vanità nella quale viviamo. Questa fiera delle vanità che ci viene proposta per cui l'uomo diventa non il cercatore dell'assoluto, ma è un pollo del grande allevamento mondiale “L'omo consumisticus”, l'uomo che consuma. Quindi l'uomo che mette i beni materiali al primo posto.
Tutta questa potenza di seduzione arriva all'intellettuale, al livello materiale, a livello anche psicologico, potenza di seduzione che è il mondo di cui parla Gesù nel Vangelo di San Giovanni.
Questo è lo strumento attraverso il quale satana ci devia dalla retta via e ci guida sulla sua via che ci porta alla perdizione eterna. Questa era la seconda parte del messaggio.
Terza parte del messaggio: naturalmente la Madonna quando descrive il male, subito dopo aver identificato la malattia propone la medicina. Sempre la Madonna fa così, è tipico Suo. Una volta analizzata la malattia, propone subito la medicina, allora il rimedio: ”Perciò figlioli, nell’amore verso il mio Cuore Immacolato amate Dio sopra ogni cosa e vivete i suoi comandamenti”. Qui ci sono due affermazioni molto importanti. Prima di tutto ciò che ci deve stare a cuore, ciò che deve essere il motore della nostra vita, ciò che deve essere la nostra passione è Dio amato sopra ogni cosa. L'amore di Dio, quello che Lui dà a noi e la nostra risposta che diamo a Dio è il cuore della vita, la motivazione della vita, la ragione per cui si vive per stringere con Dio un rapporto di profonda amicizia, un rapporto di profondo amore.
Questa è la ragione per cui si vive!
Questo è il motivo per cui Dio ha creato l'uomo, per conoscerLo, amarLo e servirLo in questa vita e vivere un rapporto di amore eterno nel cuore della Santissima Trinità in Paradiso. Questa è la ragione della vita. Ma questo amore, questo Dio amato sopra ogni cosa, noi lo realizziamo attraverso il Cuore di Maria. Che bello, cari amici! Cioè, amando la Madonna e amando come la Madonna, noi amiamo Dio sopra ogni cosa, con Maria, come Maria, con l'aiuto di Maria amiamo Dio sopra ogni cosa.
Quindi la mediazione di Maria come Colei che ama più perfettamente Dio e che unendo i nostri cuori al Suo Cuore ci porta l'amore perfetto di Dio. Perciò, figlioli, nell'amore verso il suo Cuore Immacolato amate Dio sopra ogni cosa.
Attenzione, affinché questo amore di Dio non venga inteso in termini sentimentalistici e velleitari ma sia qualcosa di concreto, dice la Madonna: “e vivete i Suoi Comandamenti”, cioè i Comandamenti di Dio bisogna viverli perché diversamente diciamo di amare Dio con le parole ma non lo amiamo con la vita. Dio va amato con la vita, con la mente, col cuore, con le opere e questo è possibile riferendosi ai comandamenti. Ma noi, cari amici, se siamo veramente innamorati di Dio, ci è più facile vivere i Suoi comandamenti e se siamo innamorati della Madonna, ci è più facile amare Dio e vivere i Suoi comandamenti. Questa è la terza parte del messaggio che è un impegno di vita, ”Perciò figlioli, nell’amore verso il mio Cuore Immacolato, amate Dio sopra ogni cosa e vivete i suoi comandamenti”.
Quarta parte del messaggio:”Cosi la vostra vita avrà senso e la pace regnerà sulla terra”. La conseguenza di una scelta per Dio amato sopra ogni cosa, fatta con l'aiuto di Maria e con il Cuore di Maria, ha come effetto che la nostra vita è gioiosa, è in pace, è piena di senso, perché abbiamo raggiunto il fine, Dio è il fine della nostra vita, l'amore è il fine della nostra vita, l'amore di Dio è la sorgente della felicità. “E la pace regnerà sulla terra”.
Cari amici, con l'Amore di Dio nel cuore, vivendo i comandamenti che si riassumono nell'amore di Dio e nell'amore per il prossimo, la pace regnerà sulla terra. La Madonna è qui per questo, ci chiede questo, ci prende per mano per raggiungere questo obiettivo, ci sostiene, ci aiuta, ci conforta, raccoglie i nostri cuori, li mette nel Suo Cuore affinché possiamo amare Dio come lo ama Lei e possiamo servirLo come lo serve Lei.
Un magnifico messaggio, un programma di vita straordinario. Non dimentichiamo alcune frasi che devono essere stampate nel cuore come: “satana non dorme”, “ l’amore di Dio attraverso il mio Cuore Immacolato”, “regnerà la pace sulla Terra”, non è un'utopia, è una possibilità che abbiamo.
La Madonna parla da Madonna, parla da mamma, da Madre della Chiesa, questo è il segno di credibilità, a mio parere, insieme alle conversioni che ci sono, questo è il motivo più forte di credibilità di Medjugorje.
“Grazie per aver risposto alla mia chiamata".
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> ARCHIVIO DELLA COMUNITA' DEGLI INNAMORATI DELLA MADONNA E DEL CUORE DI GESU' Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group