CLICCA QUI SE TI PIACE

INNAMORATI DELLA MADONNA DEL SASSOLINO E DEL CUORE DI GESÚ: GOCCE DI LUCE.

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Cari amici, vi invitiamo a recitare il Santo Rosario, in formato mp3, con il nostro caro Giammarco qui www. innamoratidimaria.it
Vi comunichiamo che è online il sito ufficiale "Gocce di luce: Gesù parla ad un'animawww.goccediluce.org e che il libro è in ristampa.
Per le richieste di preghiere scrivete a Miriam info@innamoratidellamadonna.it: un caro saluto da tutto lo Staff e grazie della vostra visita.

VORREI FARE DI QUESTO MESSAGGIO UNA PREGHIERA UNIVERSALE clikka qui anche tu che in questo momento mi stai leggendo e in cuor tuo ha qualcosa da dire. GRAZIE

Benedizione agli amici del FORUM: Per intercessione del Cuore Immacolato di Maria vi benedica Dio Onnipotente: Padre, Figlio e Spirito Santo Amen. Don Armando Maria
Festa della Santissima Trinità C – W la Santissima Trinità!

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> LA COMUNITA' DEGLI INNAMORATI DELLA MADONNA E DEL CUORE DI GESU'
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Don Armando Maria
Sacerdote
Sacerdote


Registrato: 13/10/05 19:15
Messaggi: 1791

MessaggioInviato: Sab Mag 21, 2016 9:37 am    Oggetto: Festa della Santissima Trinità C – W la Santissima Trinità! Rispondi citando

Ave Maria!

Carissimi/e, vi auguro una bellissima festa della Santissima Trinità e vi benedico di vero cuore assieme alle vostre famiglie nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. vi confido che la devozione alla Santissima Trinità l’ho avuta già da bambino quando i miei genitori mi portavano in pellegrinaggio al santuario della Santissima a Vallepietra tra le montagne, vicino a Subiaco. Ricordo che eravamo proprio in tanti a salire su al santuario a piedi, cantando tutti, a piena voce, accompagnati dal suono dell’organetto, inni alla Santissima Trinità, e tutti con tanta fede e gioia nel cuore.
Fratelli e sorelle mie, ricordiamoci che tutti siamo stati battezzati nel nome del Padre, Figlio e Spirito Santo. Il nostro Dio è Uno, ma è in Tre Persone, uguali e distinte: Padre, Figlio e Spirito Santo. Egli è l’Amore che da sempre unisce le Tre divine Persone. Infatti Dio è Amore, come scrive san Giovanni Apostolo: è Amore il Padre, è Amore il Figlio, ed è Amore lo Spirito Santo. Ed è l’Amore che unisce da sempre la divina ed eterna Famiglia Celeste in modo perfetto e continuo. E l’Amore crea, e crea sempre a sua immagine e somiglianza, e crea in famiglia, crea la famiglia dato che la Trinità Santissima è Famiglia eterna, è Amore senza fine. E vediamo che quaggiù, quando in una famiglia regna l’amore vero del cuore, le persone si vogliono bene e vivono unite, in totale accordo, nonostante le difficoltà le varie problematiche di ogni giorno, e c’è pace in quella casa, c’è pace nei cuori.
E così è anche nella Chiesa, che è la famiglia di Dio sulla terra: quando c’è rispetto e amore l’uno verso l’altro c’è anche unità e santità di vita cristiana vissuta; ed è per questo che l’amore verso Dio verso il nostro prossimo è vitale per la Chiesa, come lo è anche per ogni famiglia e per ogni Comunità cristiana, e religiosa. Infatti la famiglia, la Chiesa, è stata creata dall’amore creativo di Dio ad immagine e somiglianza della Santissima Trinità che è Triplice Amore eterno. E’ l’Amore eterno infatti che ha creato ogni cosa e con infinita sapienza; ed è tutto così bello e perfetto quello che Dio ha creato nei Cieli e sulla terra e intorno a noi: le sorgenti cariche d'acqua, i monti, le colline, la terra e i campi, i cieli, le nubi in alto, il mare, la spiaggia, i figli dell'uomo, le albe bellissime al mattino e i tramonti di fuoco alla sera …. È tutta una danza d’armonia d’amore, ed è davvero tutto assai bello e buono quello che Dio ha creato e crea per amore dei suoi figli/e, per amor nostro, e lo ha fatto per dirci, per farci capire chi Egli è, e quanto ci ami. Egli ci ama con delicato e infinito amore di Padre.
E quante cose buone ha creato Dio per noi, per la nostra vita, per la nostra sussistenza, per la nostra gioia! Basti guadare osservare un’ alba, un tramonto sul mare infinito, basta osservare un fiore, una rosa profumata o gli occhi puri di un bambino. Com’è bella, com’è perfetta la creazione di Dio! E se le cose create sono così belle e perfette come sarà mai Lui che è il Creatore? No, il caso non esiste , non può esistere, e solo i ciechi dentro l’anima ci credono a questa menzogna razionalistica perché tutti sanno che ogni cosa viene e può venire solo da una causa efficiente che sia anche intelligente, amorevole e premurosa come è la mamma dentro casa.
Ricordo che quando insegnavo religione nella scuola media portavo ai ragazzi questo esempio semplice: “ragazzi, pensate alla pastasciutta che la mamma vi sta preparando per il pranzo, com’è buona! E’ un piatto perfetto e preparato con amore e intelligenza, e non può venire così per caso, non può proprio venire da solo. E così anche il sole le stelle, il mare, i monti, i fiori, gli uccelli del cielo, i pesci del mare, e i bambini così belli e così perfetti non possono venire così per caso da soli: li deve aver creati un Essere, una Persona, Onnipotente, Amante, tutto pieno di bontà e assai intelligente: Dio! Ed ecco la spiegazione che ci dà San Tommaso D’Aquino nella sua Summa teologica secondo la teoria delle cinque vie:
-“Tutto ciò che si muove esige un Movente primo perché, come insegna Aristotele nella Metafisica: "non si può andare all'infinito nella ricerca di un primo Motore". -Ogni essere finito, partecipato, dipende nell' essere da un altro detto causa: necessità di una Causa prima incausata. -L' esistenza di esseri generabili e corruttibili è in sé insufficiente metafisicamente e rimanda ad esseri necessari, dapprima dipendenti da altro, quindi ad un Essere assolutamente necessario. -Le cose hanno diversi gradi di perfezioni, intese in senso trascendentale come: verità, bontà, nobiltà ed essere, ma solo un grado massimo di Perfezione rende possibile, in quanto causa, i gradi intermedi. - "Dal governo delle cose": le azioni di realtà non intelligenti nell'universo sono ordinate secondo uno scopo, quindi, non essendo in loro questa intelligenza, ci deve essere un'Intelligenza ultima che le ordina così”.
O Signore nostro Dio, quanto è grande il tuo nome su tutta la terra! (salmo Cool
Le spiegazioni sull’esistenza di Dio sono davvero senza fine. E, se uno vuole davvero credere e cerca Dio con cuore umile e sincero , Dio stesso verrà, si siederà accanto a lui e gli suggerirà il suo Nome santo: gli farà certamente il bel dono della fede, anche senza studiare tanta filosofia e teologia. Ed è per questo che oggi Gesù ci dice: “Quando però verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera, perché non parlerà da sé, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà del mio e ve l'annunzierà”.
Infatti la Santissima Trinità è un Mistero, un Mistero così grande che non basterà tutta l’eternità per abbracciarlo tutto e per capire tutta la sua grandezza, bellezza e perfezione d’amore eterno. E se non fosse venuto Gesù a parlarci del Padre e dello Spirito Santo noi saremmo rimasti nell’ignoranza di questo grande Mistero divino, che rimane ancora incomprensibile a tanti sulla terra. Ma Gesù ce lo ha rivelato questo grande Mistero di fede, e continua a farcelo conoscere sempre più nella sapienza dello Spirito Santo che vive nei Cieli, ma che vive anche nella Chiesa e dentro ognuno di noi. Infatti oggi la Parola ci dice:
“La speranza poi non delude, perché l'amore di Dio è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato”.
E questo è un Mistero di grande consolazione nella nostra vita di ogni giorno sicché san Paolo ci scrive ancora: “noi ci vantiamo anche nelle tribolazioni, ben sapendo che la tribolazione produce pazienza, la pazienza una virtù provata e la virtù provata la speranza”. E la nostra speranza non ci lascerà delusi perché siamo destinati a vivere , a contemplare e a vivere per sempre e in eterno l’amore di Dio nella Gloria eterna della Santissima Trinità, che è Amore immenso, Amore infinito: è bellezza e armonia senza fine. Egli è perfezione assoluta, è bontà senza fine, è Verità eterna, è tenerezza, è pace perpetua e senza confini. E chi è che se ne accorge per primo? Chi è umile e anche puro e sincero nel suo cuore: chi vive in grazia di Dio, si comunica e fa il bene. A lui Dio si rivela, ma chi vive nel peccato e nella superbia e nella carnalità non potrà vedere mai Dio, né in questo mondo e né nell’altro perché il peccato appanna la vista del nostro spirito, anelante sempre a Dio. E chi non vede Dio nel suo cuore è sempre triste, problematico e insoddisfatto. E “beati i puri di cuore perché vedranno Dio!”, ci dice Gesù nel Santo Vangelo. Pace e gioia! (*)

(*) Carissimi /e, questa mia povera omelia l’ho scritta per tutti i miei figli spirituali, tra cui sono inclusi tutti i miei amici di fb, e ogni mio ex parrocchiano/a, e quei fratelli e sorelle che Gesù mi ha fatto incontrare in questi miei 50 anni di vita sacerdotale in qualità di parroco, di vicario parrocchiale, o di assistente dei ragazzi a Bassano Romano, a Saluggia, a Giulianiva. E non li considero come degli ex parrocchiani o ex alunni, ma come veri figli spirituali di adesso perché l’anima non invecchia mai.
E poi, dato che, nell’arco dei miei anni di sacerdozio, sono stato parroco, o vicario parrocchiale, in diverse parrocchie, mi rivolgo a tutti voi, e ad ognuno in particolare,miei cari parrocchiani e parrocchiane e amici di: Università Pontificia di San Tommaso d’Aquino (Angelicum – filosofia e teologia) e Lateranense (Pastorale e Liturgia) - Casal Palocco (prima esperienza pastorale 1967-6Cool e Infernetto - San Vincenzo in Bassano Romano, - Saluggia (Vc), - Giulinova, - Chia –Santarello presso Soriano nel Cimino sulla Via Ortana, - Nazzano Romano, - Locri e ad Africo Nuovo, - Alta Valle Maggia (Svizzera Ti): Cavergno, Bignasco, Brontallo, Fusio…, - Mugnano di Lucca - Corfino e Canigiano in Alta Garfagnana (Lucca), - Roma nella parrocchia di N. S. di Czestochowa, - Matelica, e nella parrocchia della Madonna delle Grazie a Braccano di Matelica, dove sono Amministratore parrocchiale presentemente.
Carissimi/e, vi voglio dire che vi penso sempre: prego per ognuno di voi, vi porto sempre nel cuore come miei veri figli e figlie spirituali. Infatti il sacerdote, il parroco, resta sempre Padre, e i figli sono sempre figli. Perciò io vi considero veri figli e figlie nello Spirito, anche se siamo stati assieme solo per qualche tempo o per pochi anni. Sinceramente vi devo dire che sarei voluto rimanere sempre con voi, e per tutta la vita, perché mi son trovato assai bene con voi; ma il Signore ha disposto altrimenti, e che Lui sia sempre lodato! Vi voglio assicurare, nel suo Santo Nome, che un giorno ci rincontreremo tutti e che staremo tutti assieme in Paradiso per sempre. Dove saremo giovani in terno, e risorti in Cristo. Ma prima di rincontrarci tutti insieme Lassù, spero di potervi rivedere, almeno qualche volta, ancora quaggiù. Vi affido, assieme a tutti i vostri cari, e vi consacro ancora, ogni giorno, al Cuore Eucaristico di Gesù e al Cuore Immacolato e Addolorato di Maria affinché possiate vivere bene la vostra vita di fede cristiana per la salvezza dell’anima nostra. Io prego per voi, e vi chiedo un preghiera anche per me. Vi voglio bene, vi abbraccio e vi benedico, uno per uno, in Gesù e Maria. Pace e gioia sempre!
-Vi offro la mia amicizia su fb: https://www.facebook.com/don.maria.5
Don Armando (don Raffaele) Maria Loffredi o.s.b. silv.donarmando@silvestrini.org

-Gocce di luce e Papa Francesco: http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=11695
http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=12634
GOCCE DI LUCE – Gesù parla ad un’anima – 2015
https://gloria.tv/media/ZsetLf7xu69
GOCCE DI LUCE – gennaio e febbraio 2016
http://www.goccediluce.org/gocce2016_febbraio.php

Ave Maria! Carissimo/a, la Mamma Celeste vuol salvare tutti i suoi figli e figlie, e anche te e me. E allora abbandoniamoci con fiducia di figlio/a al suo amore di Mamma e rinnoviamo, anche ogni giorno, la consacrazione personale al suo Cuore Immacolato e Addolorato, ed Ella ci consacra al Cuore di Gesù e ci fa innamorare sempre più di Lui. Diciamo con il cuore:
“O Maria, io mi consacro per sempre al tuo Cuore Immacolato e Addolorato. Coprimi con il tuo santo Manto. Sii la Regina della mia casa e della mia vita. Stammi sempre vicino! Prega Gesù per me e per tutti i miei cari, sia vivi che defunti. Amen”.
- E ti devo dire anche una cosa importante: tra i messaggi meravigliosi della Regina della pace ce n’è uno che prediligo, ed è quello del giorno di Natale del 1997, eccolo:
“Cari figli, anche oggi gioisco con voi e vi invito al bene. Desidero che ognuno di voi mediti e porti la pace nel cuore e dica: “Io desidero mettere Dio al primo posto nella mia vita”. Cari figlioli, ognuno di voi diventerà Santo.
Dite, figlioli, ad ognuno: “Ti voglio bene!”. E questi vi ricambierà con il bene. Ed il bene, figlioli, dimorerà nel cuore di ogni uomo.
Stasera, figlioli, vi porto il bene di mio Figlio, che ha dato la sua vita per salvarvi. Perciò, figlioli, gioite e tendete le mani a Gesù , che è solo Bene.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata!”.
Messaggio della Regina della pace a Marja e a Jakov il giorno di Natale 2013 http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=12035
-Sappi infine che Gesù e la Mamma del Cielo ti amano assai, ti proteggono e ti benedicono sempre. E anche io ti voglio bene e ti benedico nel loro Santissimo Amore. Tvb!

-Ed ecco ora finalmente la Santa Parola di Dio di oggi con il bel commento sapienziale del caro don Carlo De Ambrogio, fondatore del Gam (gioventù ardente mariana), che è stato un vero uomo di Dio e sacerdote santo. Ho avuto la grazia di conoscerlo e di seguirlo, per ben 4 anni, assieme ai miei ragazzi della scuola negli anni ’70 a Roma nei bei Cenacoli Gam:

Prima Lettura
Dal libro dei Proverbi (8,22-31)
La Sapienza di Dio parla:
«Il Signore mi ha creato all'inizio della sua attività,
prima di ogni sua opera, fin d'allora.
Dall'eternità sono stata costituita,
fin dal principio, dagli inizi della terra.
Quando non esistevano gli abissi, io fui generata;
quando ancora non vi erano le sorgenti cariche d'acqua;
prima che fossero fissate le basi dei monti,
prima delle colline, io sono stata generata.
Quando ancora non aveva fatto la terra e i campi,
né le prime zolle del mondo;
quando egli fissava i cieli, io ero là;
quando tracciava un cerchio sull'abisso;
quando condensava le nubi in alto,
quando fissava le sorgenti dell'abisso;
quando stabiliva al mare i suoi limiti,
sicché le acque non ne oltrepassassero la spiaggia;
quando disponeva le fondamenta della terra,
allora io ero con lui come architetto
ed ero la sua delizia ogni giorno,
dilettandomi davanti a lui in ogni istante;
dilettandomi sul globo terrestre,
ponendo le mie delizie tra i figli dell'uomo».
* L'intero creato è un inno di lode alla sapienza divina. Secondo la concezione dell'Antico Testamento, il mondo non è un caos senza senso e dovuto al caso. Al contrario, con il suo ordine e la sua finalità, dà un'idea della Sapienza ideatrice e orientatrice di colui che l'ha creato.
La Sapienza dice di se stessa che il proprio elemento vitale è dilettarsi con Dio e con gli uomini (Prov 8,30-31) La Sapienza unisce Dio e creato: si muove in entrambe le direzioni, portando Dio verso gli uomini e portando i desideri e le preghiere degli uomini verso Dio. L'espressione “delizia” della Sapienza (Prov 8,30-31) vuol mettere in evidenza la sua gioia genuina ed estroversa e, allo stesso tempo, anche la facilità con cui essa fa ogni cosa.
Salmo Responsoriale (dal Salmo Cool
O Signore nostro Dio, quanto è grande il tuo nome su tutta la terra!
Se guardo il tuo cielo, opera delle tue dita,
la luna e le stelle che tu hai fissate,
che cosa è l'uomo perché te ne ricordi
e il figlio dell'uomo perché te ne curi?
Eppure l'hai fatto poco meno degli angeli,
di gloria e di onore lo hai coronato:
gli hai dato potere sulle opere delle tue mani,
tutto hai posto sotto i suoi piedi.
Gli hai sottoposto i greggi e gli armenti,
tutte le bestie della campagna;
gli uccelli del cielo e i pesci del mare,
che percorrono le vie del mare.
Seconda Lettura
Dalla lettera di San Paolo Apostolo ai Romani (5,1-5)
Fratelli, giustificati per la fede, noi siamo in pace con Dio per mezzo del Signore nostro Gesù Cristo; per suo mezzo abbiamo anche ottenuto, mediante la fede, di accedere a questa grazia nella quale ci troviamo e ci vantiamo nella speranza della gloria di Dio.
E non soltanto questo: noi ci vantiamo anche nelle tribolazioni, ben sapendo che la tribolazione produce pazienza, la pazienza una virtù provata e la virtù provata la speranza.
La speranza poi non delude, perché l'amore di Dio è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato.
* Cristo ci giustifica per la fede. L ‘uomo non potrebbe meritare la grazia della giustificazione con i propri sforzi. Il dono della prima grazia è interamente gratuito e dipende unicamente dalla liberalità di Dio. Questa è un'idea cara a san Paolo che, miracolosamente convertito, si compiace di considerare la grazia nel momento in cui trasforma l'anima, sotto l'aspetto di grazia che risana La sua emozione quando parla della vita divina che ci è comunicata dalla grazia, è più fremente di quella di san Giovanni. In lui si sente l'accento dl un uomo che è stato salvato da un pericolo imminente.
«L'altro giorno - scriveva Maria Antonietta de Geuser - i miei occhi sono caduti per caso su quel passo di san Paolo: Siamo stati creati in Gesù Cristo per compiere le opere buone che Dio ha predisposte perché noi le praticassimo (Ef 2,10). Sono stata colpita da questo pensiero: noi siamo stati creati per fare opere buone e Dio le ha preparate in antecedenza! In ogni istante abbiamo un'opera buona da fare, e quest'opera buona per la quale siamo stati creati è il dovere del momento presente. Quando si è compreso questo, si accoglie tutto come la grazia più grande che si possa ricevere, tranquillamente, gioiosamente, amorosamente. E ciò è sufficiente non solo per essere buoni e fervorosi, ma anche per essere santi».
Canto al Vangelo
Alleluia, alleluia, alleluia.
Gloria al Padre, al Figlio, allo Spirito Santo:
a Dio che è, che era e che viene.
Alleluia.
Vangelo
† Dal vangelo secondo Giovanni (16,12-15)
In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso.
Quando però verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera, perché non parlerà da sé, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà del mio e ve l'annunzierà.
Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà del mio e ve l'annunzierà.
* Gesù vede Dio (Gv 1,1 14.1Cool e tutto ciò che il Padre gli mostra (Gv 5,19-20); lo Spirito ascolta tutto ciò che il Figlio gli esprime di se stesso e del Padre (v. 13-15).
Lo Spirito Santo glorifica Gesù mostrandolo a noi, con le sue illuminazioni interiori, come la Chiesa ce lo presenta nel suo insegnamento dottrinale e con la sua liturgia, e suscitando nei nostri cuori un'eco fervente alle parole evangeliche che egli vi fa penetrare profondamente.
Lo Spirito Santo conduce la Chiesa a una conoscenza più completa dei tesori contenuti nella rivelazione del Signore. Alcune dottrine sono state esplicitate fin da principio, altre più tardi, come i dogmi formulati più recentemente (l'infallibilità del Papa, l'Immacolata Concezione, l'Assunzione).
SPUNTI DI RIFLESSIONE
Dio è Amore!
“Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà del mio e ve l'annunzierà”: ecco una frase tutta trinitaria. I Padri greci, in base alla definizione di S. Giovanni: “Dio è Amore”, hanno definito così la SS. Trinità: il Padre è Amore crocifiggente; il Figlio è Amore crocifisso; lo Spirito Santo è Amore che trionfa attraverso la crocifissione. «Dio è Amore», è comunità di Amore, è Trinità.
Parlare della Trinità - fu rivelato in sogno a S. Agostino - è un'impresa difficilissima più di quella del bimbo che tenta di svuotare l'oceano servendosi di una conchiglia e di rinchiuderlo in una fossetta della sabbia. Dio ha creato il mondo e l'uomo allo scopo di continuare ed espandere al di fuori di se stesso un dialogo di amore che esisteva «ab aeterno» in lui.
A Istambul, in Turchia, un giorno Mons. Angelo Roncalli (che poi divenne papa Giovanni XXIII) notò che la mamma di un giovane sacerdote aveva da qualche tempo gli occhi rossi di pianto. Con molta delicatezza Mons. Roncalli chiese alla signora quale fosse il motivo della tristezza che le si leggeva sul volto; la mamma del sacerdote espose il perché della sofferenza e del pianto. Mons. Roncalli le chiese:
«Signora, quando Gesù era moribondo in croce, chi c'era vicino a lui?».
«I crocifissori».
«Soltanto?».
«L'apostolo Giovanni».
«Soltanto?».
«Le pie donne».
«Soltanto?».
«La Madonna».
«Ha detto giusto. Pensi, signora, quanto doveva soffrire la Madonna nel vedere il proprio figlio agonizzare in croce. Crede lei che la Madonna si lamentasse? Non penso. Guardava il figlio, soffrendo e pregando per lui. Pensi quale conforto le dovette giungere da quel loro reciproco sguardo. Lei, ora, nel momento della sofferenza sia come la Madonna presso la croce di Gesù tenga il suo sguardo fisso su Gesù Crocifisso, lo consoli e preghi».
Da quel giorno la signora non pianse più. La preghiera l'aveva confortata
LA PAROLA PER ME OGGI
In questa giornata, festa della Santissima Trinità, vogliamo iniziare ogni azione con un'invocazione allo Spirito Santo (anche una brevissima giaculatoria), perché sia a gloria di Gesù e perché noi si diventi una “piccola lode di gloria al Padre Celeste”.
LA PAROLA SI FA PREGHIERA
O Spirito Santo, Spirito di verità, guidami verso la Verità tutta intera.



Cenacolo GAM | Chi Siamo | La "Comunità Consacrati del GAM"
www.cenacologam.it
Sito ufficiale del Cenacolo GAM

GOCCE DI LUCE – Gesù parla ad un’anima:
Carissimi/e, vi consiglio di leggere anche -GOCCE di LUCE – Gesù parla ad un’anima: Presentazione -
Ave Maria! Questi insegnamenti spirituali li ricopio, mese per mese, letteralmente, così come sono stati scritti nel quaderno di una mamma di famiglia, che è casalinga. Ella vive in povertà e nel totale nascondimento. Si tratta di locuzioni interiori, di cui ella viene privilegiata, da anni. Gesù le parla al cuore durante il ringraziamento alla Santa Comunione Eucaristica, e la chiama:”mia piccola Maria”. Le parole di Gesù le giungono come Gocce di luce, e in una grande pace, nel cuore. Poi ella scrive tutto sul suo quaderno, e in fretta, perché a casa deve preparare la cena per la sua famiglia.
Questo dono non è soltanto per suo beneficio spirituale, ma è per la Chiesa, è per tutti, e specialmente per noi sacerdoti. E’ per questo che mi sono deciso, dopo aver pregato, riflettuto e dopo essermi consigliato, a farlo conoscere.
Quest’anima la seguo spiritualmente da più di 10 anni, e posso garantire, davanti a Dio e alla mia coscienza, sulla sua sincerità, sulla sua vita cristiana. Le Gocce di luce, volta per volta, vengono sempre consegnate regolarmente alla Santa Madre Chiesa.

”Gocce di luce - Gesù parla ad un’anima” Presentazione: http://www.goccediluce.org/forum/viewtopic.php?t=8992&sid=5f67e397b0c86f5a7fe7c399d4c661ad
-Sito ufficiale internet di "Gocce di luce – Gesù parla ad un'anima": http://www.goccediluce.org/

-Gocce di luce su Facebook: Gocce di luce e don Armando Maria: http://www.facebook.com/don.maria.5

-GOCCE di LUCE – Gesù parla ad un'anima: INDICE GENERALE http://www.goccediluce.org/indice.php http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=11450

GOCCE DI LUCE - AUDIO https://www.youtube.com/channel/UClsjWtr__pKQ9kb_yv2F2Yg


GOCCE DI LUCE – Gesù parla ad un’anima http://gloria.tv/?user=221045

Ave Maria! Gocce di luce – Gesù parla ad un'anima - Ecco come fare per acquistare alcuni volumi di Gocce di luce: http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=11197

-Gesù parla ad un’anima - Gocce di luce http://legoccediluce.blogspot.it/

-GOCCE di LUCE e il CUORE IMMACOLATO di MARIA http://www.goccediluce.org/gocce_cuoreimmacolato.php

- Carissimo/a, sappiamo che la Santa Chiesa, dopo le grandi prove, è destinata a trionfare e ciò avverrà tramite il Cuore Immacolato di Maria. Lo ha detto la Madonna a Fatima: “Finalmente il mio Cuore Immacolato trionferà e ci sarà la pace!”. E le Gocce di luce che dicono al riguardo?... Ecco qui una bella raccolta di Gocce di luce mariane che ci illuminano sul mistero di Maria e del suo Cuore di Mamma al quale vi affido e vi consacro per sempre:
http://www.goccediluce.org/gocce2013_maggio.php
31 maggio 2009 "Cosa è il trionfo del Cuore Immacolato di Maria se non la vita nuova che si vivrà sulla terra nello Spirito Santo? http://www.goccediluce.org/gocce_cuoreimmacolato.php


Ave Maria! GOCCE di LUCE e il Rosario:
http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=11940


• Gocce di luce nel Forum Innamorati della Madonna e del Cuore di Gesù: http://www.goccediluce.org/forum/viewforum.php?f=144


• Gocce di luce su Gloria tv: gloria.tv
http://gloria.tv/?media=293044
http://gloria.tv/?media=320090
http://it.gloria.tv/?media=164312
http://gloria.tv/?media=301833

GOCCE DI LUCE – Gesù parla ad un’anima - giugno 2013 “Venite al tabernacolo! Sono l'Innamorato che arde di nostalgia ed attende con trepidazione l'arrivo dell'amato!” http://www.goccediluce.org/gocce2013_giugno.php
GOCCE DI LUCE – Gesù parla ad un’anima - luglio 2013 – “San Benedetto ha dato dei fondamenti semplici, basilari, acquisibili da tutti nel vivere questa chiamata che non appartiene solo ai monaci” - http://www.goccediluce.org/gocce2013_luglio.php

Agosto 2013 – “Preparatevi al combattimento, preparatevi alla persecuzione poiché, per la mia Parola di salvezza, vi faranno guerra!” - http://www.goccediluce.org/gocce2013_agosto.php

-Gocce di luce – Gesù parla ad un’anima:7 dicembre 2011 "Tuffatevi nelle acque di Maria!" http://www.goccediluce.org/gocce2011_dicembre.php

8 dicembre 2011
"Maria è: "la Tutta Incarnata in Dio ed è l'Incarnante dei suoi figli"
http://www.goccediluce.org/gocce2011_dicembre.php

GOCCE di LUCE - Gesù parla ad un'anima - settembre 2013 http://www.goccediluce.org/gocce2013_settembre.php "I venti impetuosi della guerra, per la preghiera, si placheranno, ma poi torneranno di nuovo ad innalzarsi a causa dell'uomo"

GOCCE DI LUCE - ottobre 2013 “Mai come in questo periodo il messaggio di Fatima è attuale, non superato, e ancora non compiuto, come invece molti affermano” http://www.goccediluce.org/gocce2013_ottobre.php

GOCCE di LUCE – Gesù parla ad un’anima - Novembre 2013 "La Madonna è fondamentale nel cammino dell'esistenza del cristiano; non potete da soli. Io stesso, nella mia umanità, ne ho fatto ricorso e ne ho avuto bisogno" http://www.goccediluce.org/gocce2013_novembre.php

Ave Maria! GOCCE di LUCE – AUDIO… http://www.youtube.com/watch?v=-0ed-WJlw2Q&feature=youtu.be

Gocce di luce – Gesù parla ad un’anima - La fine di questo tempo malvagio e la rinascita dell’umanità: 27 giugno 1996 "Io ritorno nel mio Amore e nella mia Giustizia… In quelli che vi sembreranno giorni terribili non uscite di casa" http://www.goccediluce.org/gocce1996_giugno.php
7 dicembre 2008
"Lei raduna il 'piccolo resto', rimasto fedele e vi aiuta" http://www.goccediluce.org/gocce2008_dicembre.php
24 gennaio 2009 "Io sono la Misericordia, ma anche la Giustizia" http://www.goccediluce.org/gocce2009_gennaio.php
30 settembre 2009 "La terra verrà attaccata dal diavolo fortemente" http://www.goccediluce.org/gocce2009_settembre.php

9 novembre 2009 "La Croce apparirà, in alto nei Cieli, radiosa e splendente" http://www.goccediluce.org/gocce2009_novembre.php

13 novembre 2009 "Ci sarà una spaccatura nell'umanità: che segue il bene e chi il male" http://www.goccediluce.org/gocce2009_novembre.php

15 novembre 2009
"Ora viene la fine di questo tempo malvagio" http://www.goccediluce.org/gocce2009_novembre.php

16 novembre 2009
"Gli uomini non comprendono più il senso del bene e del male" http://www.goccediluce.org/gocce2009_novembre.php

25 novembre 2009
"Essere cristiani, figlia mia, comporta la persecuzione" http://www.goccediluce.org/gocce2009_novembre.php

13 maggio 2010
"Egli sa che il messaggio di Fatima non è stato compiuto" http://www.goccediluce.org/gocce2010_maggio.php

16 maggio 2010 "Verrò con una nuova discesa dello Spirito Santo,
che avvolgerà il mondo” http://www.goccediluce.org/gocce2010_maggio.php
17 giugno 2010
"Tornerà, tornerà Elia con il suo fuoco…" http://www.goccediluce.org/gocce2010_giugno.php
29 giugno 2010
"Gli inferi non prevarranno!" http://www.goccediluce.org/gocce2010_giugno.php3 luglio 2010
"Tornerò, figlia mia! Mi sono posto in cammino per raggiungervi" 13 luglio 2010
"Guai a te, oggi, Roma, guai a te, Gerusalemme!" http://www.goccediluce.org/gocce2010_luglio.php
29 luglio 2010
"Questo libro è mia opera e sarà segno di divisione" http://www.goccediluce.org/gocce2010_luglio.php30 luglio 2010
"Questo libro farà un gran bene" http://www.goccediluce.org/gocce2010_luglio.php
31 luglio 2010
"E Io sarei un 'guaio? La mia Parola può essere e portare guai?!" http://www.goccediluce.org/gocce2010_luglio.php
25 novembre 2010
"La vostra liberazione è vicina! La Babilonia, la grande, sta per cadere" http://www.goccediluce.org/gocce2010_novembre.php
10 dicembre 2010
Voi dite: "Signore, ci vogliono segni grandiosi, portentosi…!".
Io vi dico: "Verranno anch'essi!" http://www.goccediluce.org/gocce2010_dicembre.php
15 dicembre 2010
"Ancora tornerò sulla terra per proclamare che il Signore è presente" http://www.goccediluce.org/gocce2010_dicembre.php
26 dicembre 2010
"Verranno i nuovi tempi in cui ci sarà la rinascita dell'umanità" http://www.goccediluce.org/gocce2010_dicembre.php

-Carissimo/a, Papa Francesco è un vero dono della Madonna. Egli è molto amato ma anche assai contrastato… sosteniamolo con la nostra preghiera!

-14 marzo 2013 "La Madonna…, con il Cuore in mano e, con lacrime, ha implorato l'Altissimo che desse deroga alla Chiesa" http://www.goccediluce.org/gocce2013_marzo.php
-17 marzo 2013
"Accogliete la parola di questo Papa che ha il compito di traghettare questa umanità
dal peccato alla Misericordia di Dio" http://www.goccediluce.org/gocce2013_marzo.php
-19 marzo 2013
"Questo Papa è anche frutto di San Giuseppe di cui egli ha una devozione tenerissima...
San Giuseppe infonde a lui doti della sua amabile paternità” http://www.goccediluce.org/gocce2013_marzo.php

-Gocce di luce - Gesù parla ad un'anima: Marzo 2014 "Abbeveratevi di queste Gocce che si fanno, una unita all'altra, non solo sorgente, ma fiumi di Grazia"
http://www.goccediluce.org/gocce2014_marzo.php

- Aprile 2014 "In questo mondo di oggi l'umanità si è pervertita,
si è prostrata in adorazione della bestia rivestita d'oro.
Cos'è quest'oro se non l'idolo del denaro?" http://www.goccediluce.org/gocce2014_aprile.php

-GOCCE DI LUCE E PAPA FRANCESCO:
http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=11695

-LA SACRA SCRITTURA COMMENTATA dal Servo di Dio don Dolindo Ruotolo:
- 1 – Prefazione di don Dolindo: http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=12653
- 2 – Introduzione: http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=12654
- 3 – Introduzione generale al Pentateuco e al Genesi: http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=12655
- 4 - Genesi I – Creazione del sole, della luna e delle stelle: http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=12706
- 5 - Genesi capitolo I -Creazione delle piante-D. Dolindo Ruotolo: http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=12699
- 6 - Creazione dei pesci, degli uccelli e degli altri animali: http://innamoratidellamadonna.it/forum/viewtopic.php?t=12713
FATIMA: i canti bellissimi del Santuario http://www.servizioapostolatofatimasabina.it/
_________________
Gesù e la Mamma Celeste vi amano assai e vi benedicono; e anche io, nel loro Santissimo Amore vi voglio bene e vi benedico per intercessione del Cuore Immacolato di Maria: nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Don Armando Maria
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> LA COMUNITA' DEGLI INNAMORATI DELLA MADONNA E DEL CUORE DI GESU' Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group