CLICCA QUI SE TI PIACE

INNAMORATI DELLA MADONNA DEL SASSOLINO E DEL CUORE DI GESÚ: GOCCE DI LUCE.

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Cari amici, vi invitiamo a recitare il Santo Rosario, in formato mp3, con il nostro caro Giammarco qui www. innamoratidimaria.it
Vi comunichiamo che è online il sito ufficiale "Gocce di luce: Gesù parla ad un'animawww.goccediluce.org e che il libro è in ristampa.
Per le richieste di preghiere scrivete a Miriam info@innamoratidellamadonna.it: un caro saluto da tutto lo Staff e grazie della vostra visita.

VORREI FARE DI QUESTO MESSAGGIO UNA PREGHIERA UNIVERSALE clikka qui anche tu che in questo momento mi stai leggendo e in cuor tuo ha qualcosa da dire. GRAZIE

Benedizione agli amici del FORUM: Per intercessione del Cuore Immacolato di Maria vi benedica Dio Onnipotente: Padre, Figlio e Spirito Santo Amen. Don Armando Maria
Toc toc

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> CHI SIAMO? Unitevi a noi!
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Lun Nov 30, 2009 7:10 pm    Oggetto: Toc toc Rispondi citando

Salve a tutti:)Mi chiamo Alessia,ho 22 anni e sono della provincia di Salerno.Sono capitata per caso su questo sito e ho deciso di iscrivermi dato che non è un caso e c'è di certo un motivo se sono finita qui:)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
miriam bolfissimo



Registrato: 22/05/05 14:27
Messaggi: 17774

MessaggioInviato: Mar Dic 01, 2009 8:45 am    Oggetto: replay Rispondi citando

Mia carissima akasha, pace e bene! e benvenuta a profumare questo angolo di cielo...

Un abbraccissimo, miriam bolfissimo Wink
_________________
[list][list][list]Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Mer Dic 02, 2009 1:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie del benvento Miriam.Ne approfitto,non sapendo dove postarlo,di scrivere questo piccolo particolare di me e di rendervi partecipe della mia esperienza di vita...

"Forse questo messaggio vi sembrerà un po' strano però dato che mi trovo su un forum con delle persone speciali e serie,che sono in grado di capire ed immedesimarsi nelle emozioni,nel cuore di chi vi circonda(che lo conosciate da poco o da molto),penso di potermi completamente affidare a voi e parlarvi del mio "sogno". Che poi proprio un sogno sogno non è
Da un paio di anni,ho scoperto di essere molto "empatica" nei confronti degli altri,riuscire a rompere le barriere della diversità e instaurare rapporti molto profondi con chi mi circonda,quasi a percepirne le emozioni,leggere tra le parole,"sentire" con semplici gesti come un tocco della mano o un abbraccio(questo più che altro in chiesa),caricarmi sia delle emozioni positive che negative.
Beh da allora è diventata una parte integrante di me,difficile anche da gestire perchè a volte le emozioni sono talmente forti da far male o scombussolare. All'inizio ne avevo timore,poi con il tempo ho imparato a sfruttarlo per qualcosa di buono
Così posso solo sperare di poter dare dei consigli,degli aiuti,semplicemente con delle parole o con l'ascolto,senza pretendere nulla in cambio e senza impormi di raggiungere uno scopo che non sia quello semplicemente di "aiutare".
Ripeto,io metto a disposizione le mie orecchie,i miei pensieri,i miei "sensi",con l'unico e solo scopo di poter fare del bene. Questo è il mio desiderio più grande. Alleviare,dare consigli,mostrarvi un lato diverso delle cose.
Non sono superiore a nessuno di voi. Le emozioni le vive ognuno nel proprio piccolo,nella propria vita e con le proprie intensità.
Non sono migliore di voi. Quello che dirò sarà il mio punto di vista intercalato nelle vostre situazioni.
Non pretendo nulla in cambio.
Non giudico nessuno.
Sono una buona e paziente "ascoltatrice"

E' solo un appello per chi semmai ha bisogno di confidarsi,raccontarsi,dar voce a delle esperienze brutte o belle della propria vita che comunemente non si è in grado di raccontare.
Per chiunque io ci sono. Questo è il mio recapito di e-mail:akasha27@hotmail.it

I moderatori possono cancellare questa discussione qualora sia ritenuta banale,non appropriata o stupida:)

A presto"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Ospite






MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2009 9:31 am    Oggetto: Rispondi citando

buongiorno Ale

ho visto la tua foto sarai una ricercatrice bellissima .
quindi un medico che pero' riesce a sfondare la bariera del razionale .
che brutta parola "razionale" .. forse non si puo' scrivere su un forum pubblico ..? e' offensiva ..

hai anche molti interessi . l'unica cosa lascia stare la Ducati non vanno neanche a spinta Wink
Torna in cima
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Mer Mar 03, 2010 10:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Dopo tanto tempo finalmente riesco a rientrare nel forum che felicità Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Ven Apr 02, 2010 10:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Non so dove scrivere questo pensiero che volevo condividere perchè è un pensiero del cuore e d'amore...

Che le nostre mani,i nostri corpi siano ruvidi,stanchi,doloranti,guardiamo al cielo e ringraziamo perchè siamo uomini e abbiamo un'arma invincibile della quale spesso ci dimentichiamo o la rinneghiamo perchè vorremmo fosse soltanto letizia,senza pensare che questo grande miracolo si ottiene anche attraverso il dolore:l'amore.

"Chi tiene per sé qualcosa di cui non ha bisogno è un ladro."

Quanto è vera questa frase di Gandhi...L'uomo è un ladro,è un ladro d'amore quando non lo condivide con chi gli è accanto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Redazione
Redazione del Forum


Registrato: 19/04/05 17:17
Messaggi: 2205
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

MessaggioInviato: Lun Apr 12, 2010 5:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

HEI Wink Benvenuta Signorina ;=)
E' propro vero che nulla accade per caso soprattutto quando è la mano di Dio che ci guida come pcorelle per lungo il cammiono che ci porta alla vita eterna .
Che dire !!! sei entrata anche tu nel mio cuore e nelle mi preghiere.
Un abbraccio in Cristo.
_________________
Se vuoi scrivere nel Forum degli Innamorati registrati cliccando qui
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Lun Apr 12, 2010 5:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Robert85



Registrato: 08/11/07 09:49
Messaggi: 1186
Località: Ascoli Piceno

MessaggioInviato: Mar Apr 13, 2010 1:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

carissima ben venuta tra noi!
_________________
"il silenzio è un mezzo ottimo per santificarsi, per non dire sciocchezze e commettere meno peccati, abbassare l'orgoglio, esercitare l'umiltà e la pazienza, ed imparare a conversare con Dio" (A.Marvelli)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Sab Apr 17, 2010 6:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Robert:)

Volevo dire una preghiera per Raimondo Vianello.
Lo so,forse è da stupidi...Sto piangendo,ho visto il funerale di Raimondo Vianello e piango disperatamente.Fino all'ultimo ho evitato di accendere la tv ma spinta da non so quale forza alla fine l'ho accesa.
No,mi correggo,non è da stupidi.E' da umani anche piangere per una persona che non ha alcun legame se non una comparsa in tv,è da umani commuoversi dinanzi ad un dolore così forte come quello che sta provando Sandra...E' qualcosa che spezza,che lacera,che ti taglia in due e senti ogni parte di te bruciare ma è un fuoco che non ti lascia respirare,ti consuma a poco a poco.
Come faccio a saperlo?Non lo so,è solo quello che sento al momento,sono le sensazioni che ho provato nel vederlo,ogni volta che allontanavo il pensiero ma alla fine tornavo sempre lì da qualche giorno...
Ho sentito tante emozioni,tanto dolore e tanti ricordi inespressi e il pieno della fragilità umana...
Anche questo purtroppo comprende quell'empatia che è parte di me e anche se spesso è bello poter condividere la gioia,altre volte risulta molto complicato riuscire a scindere il dolore altrui da ciò che senti...La felicità contagia ed è più semplice da gestire...Il dolore è un altro paio di maniche...
Addio Raimondo,resterai sempre nei nostri cuori con la tua voglia di vivere,la tua semplicità e la tua allegria.

Eterno riposo,dona a lui,o Signore.
Splenda ad egli la luce perpetua.
Riposi in pace.
Amen

So che sembra strano ma io seguo sempre quello che sente il mio cuore ed ora mi andava di scriverlo.
Un abbraccio a Sandra,con la speranza che il Signore l'aiuti a superare anche questo momento.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Lun Apr 26, 2010 8:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Oggi mi sento male...Ho saputo della morte di una persona che nemmeno conosco e mi sento male... Crying or Very sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
miriam bolfissimo



Registrato: 22/05/05 14:27
Messaggi: 17774

MessaggioInviato: Lun Apr 26, 2010 9:02 am    Oggetto: replay Rispondi citando

Mia carissima akasha, pace e bene! il primo passo x convertirsi alla gioia è nn amare il proprio dolore e sentirsi al sicuro tra le braccia di un Dio che è Padre e Amore: per te e il tuo grande cuore...

    Ave, o Maria,
    piena di grazia:
    il Signore è con Te!

    Tu sei benedetta fra le donne
    e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù.

    Santa Maria, Madre di Dio,
    prega per noi peccatori:
    adesso e nell’ora della nostra morte. Amen


Unabbraccissimodolcissimo, miriam bolfissimo Wink
_________________
[list][list][list]Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Lun Mag 17, 2010 9:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Voglio poter volare...è così difficile da capire?Non volare in senso letterale,ma, farlo nei cuori.Voglio poter sfiorare quello che a volte sento soltanto e nel quale non mi è sempre permesso entrare.Spesso ho questa sensazione così strana di toccare qualcosa di intangibile,di conoscerla senza aver mai avuto occasione di incontrarla prima. Spesso quello che sento è così forte da farmi stare male,sia quando faccio qualcosa perchè mi sembra poco e ancor più quando sono impotente.Ci sono dei momenti in cui laddove mi è dato permesso di mettere accanto ad un cuore la mia anima,che ci sia dolore o amore,riesco a vibrare,riesco a sentire qualcosa dentro di me di inspiegabile e nello stesso tempo di meraviglioso.Sono i momenti in cui mi sento completa,in cui riesco a vedere con chiarezza dove sono e chi sono.E' vero,a volte incontro anche dei muri,muri che non riesco a buttare a terra anche perchè spingere solo da un lato non solo non è giusto ma non è sufficiente a far cadere queste barriere.Muri che a volte sono creati dalla mente o dal cuore,quei muri dietro i quali l'anima delle persone si mette a riparo.Sono i muri più difficili da abbattere,sono delle protezioni che una volta radicate è difficile smembrarle.C'è bisogno di fiducia,non solo in sé stessi ma anche negli altri.Ed io sono la prima a sapere che è difficile riuscire a darla anche a chi in buona fede vuole aiutarti.C'è una canzone che in un verso è appropriata almeno in parte a definire quello che succede dentro me quando sono accanto ad alcune persone "e ogni volta che passi è un colpo all'anima"...Non troverei parole più adatte a descrivere queste sensazioni.Ma la cosa meravigliosa è che quando accade,quando "ascolto" chi ho dinanzi,non con parole ma con il cuore e con tutta me stessa,esplodo di un amore immenso.E che senta gioia o dolore,è tutto ciò che mi rende felice.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
miriam bolfissimo



Registrato: 22/05/05 14:27
Messaggi: 17774

MessaggioInviato: Lun Mag 17, 2010 9:19 am    Oggetto: replay Rispondi citando

Mia carissima akasha, pace e bene! leggo, assaporo nel mio piccolo cuore tutta la tua energia e medito soprattutto dove dici...

    ...c'è bisogno di fiducia, non solo in sé stessi ma anche negli altri...


...ti dedico ql che scalda anche il mio piccolo cuore, e ql che scrivevo qlche tempo fa...

    ...che per volare
    su una stella
    ci vuole un cuore
    da gigante, dove si culla
    il desiderio
    Semplice e Infinito
    di una farfalla...


Unabbraccissimodolcissimo, miriam bolfissimo Wink
_________________
[list][list][list]Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Lun Mag 17, 2010 11:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Cara Miriam sei sempre presente quando si tratta dei miei pensieri e per me è un piacere immenso condividerli:) un pensiero bellissimo e l'idea che un piccolo pugno come il nostro cuore possa contenere tanto amore è stupendo:)
un abbraccio con affetto Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Mar Mag 25, 2010 6:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stavo studiando come mio solito quando d'improvviso lo percepisco.E come sempre,comincio a sentire quel peso sul cuore,quel dolore che mi prende senza un motivo e mi fa ritrovare a piangere con singhiozzi. Mi stringe il cuore e mi soffoca perchè mi fa mancare l'aria...E le lacrime iniziano a correre giù,senza che io riesca a trattenerle. L'impulso è quello di prendere aria perchè non respiro.
Così voglio andare fuori al balcone che affaccia sulla strada ma mi rendo conto che ci sono delle persone sedute nel palazzo di fronte e non voglio che mi vedano piangere così.
Allora mi sposto all'altro balcone,lo apro,ed esco fuori. E c'è il sole,alto,caldo. Chiudo gli occhi mentre le lacrime scorrono e ho la sensazione che ad occhi chiusi il sole diventi più caldo,eppure tira una brezza leggera. Li apro e riesco a vedere il sole in pieno volto,come se non riuscisse ad accecarmi,lo vedo come se fosse sovrapposto,lo vedo colorarsi di rosso,di verde e quasi pulsare...E così smetto di piangere nonostante dentro senta quella sensazione che mi prende senza un motivo né un perchè...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Ospite






MessaggioInviato: Ven Giu 04, 2010 8:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Cara Akasha, grazie per voler condividere con noi le tue esperienze, non è facile confidare queste cose, è un pò come mettere a nudo la nostra anima, ma credo che a volte lo Spirito Santo ci chiede proprio questo, ho meditato questa cosa e ciò che ho capito è che il percepire il dolore e i disagi interiori degli altri, persone conosciute o anche estranei, è un dono di Dio.

Quando questo accade, credo che il Signore voglia la preghiera di intercessione, cioè preghiere rivolte proprio a coloro per cui tu avverti queste emozioni. E' vero che quando preghiamo lo facciamo per tutti, ma alcune anime sono chiamate a questa missione particolare, per la preghiera di intercessione. Ho usato il termine "anime" e non persone" perchè l'anima è sempre tesa verso Dio, mentre la nostra mente facilmente si distrae.

Gesù dice "gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente donate", credo quindi che abbiamo il dovere di usare questi doni come servizio reso a Dio, per aiutare i nostri fratelli e noi stessi.

Ti abbraccio con tutto il cuore.
Torna in cima
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Ven Giu 04, 2010 8:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Rina,hai centrato pienamente il punto:)
E' verò non è semplice riuscirsi a confidare,anche perchè poi alcune persone possono prenderti per "folle". Ma l'amore è folle?
Mi vengono in mente tutte quelle persone che vogliono realmente aiutare chi ne ha bisogno e in un modo o nell'altro sono osteggiate in questa società che ha talmente perso la concezione di "amore",di "umanità" che sembra sempre che se qualcuno fa qualcosa debba per forza aspettarsi altro qualcosa in cambio. Un dare per avere che è squallido. Un cuore dona nella misura in cui ama e in tale misura non c'è bidirezionalità.
Solitamente nelle mie preghiere includo tutti,persone che non stanno bene,persone che hanno dififcoltà ad affrontare dei problemi.Ma ci sono certe sere in cui il mio pensiero è così forte da "specificare" determinate persone,che non sono quelle che meritano una preghiera particolare ma che hanno bisogno in quel determinato frangente di avere Dio accanto a loro,non solo con la forza della loro preghiera.
C'è il dolore in alcuni momenti ma la gioia di un sorriso,la gioia di sapere che molte persone si sono rialzate,la speranza per coloro che ancora non l'hanno fatto...Questo ricompensa tutto ciò che di negativo può sentire.
L'amore non piega né spezza,mai,anche quando sembra che lo faccia.

Un abbraccio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Mar Giu 08, 2010 10:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Oggi il mio cuore trabocca di gioia per il ritrovamento del piccolo bambino scomparso nella mia città,quindi con il cuore ringrazio la Nostra Mamma per averlo riportato alla sua famiglia.

Ave o Maria,
piena di grazia,
il Signore è con Te.
Tu sei benedetta tra le donne,
benedetto è il frutto del Tuo seno,Gesù.
Santa Maria,madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell'ora della nostra morte.
Amen


ieri ero stanca mentre seguivo il santissimo Rosario su Radio Maria. Non sono riuscita a parteciparvi con lucidità ma ho sperato e pregato finchè riuscivo a tenere gli occhi aperti soltanto per questo piccolo bambino Embarassed
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Mar Giu 08, 2010 12:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quando voi discuterete non lasciate che i vostri cuori si allontanino,
non dite parole che li possano distanziare di più,
perché arriverà un giorno in cui la distanza sarà tanta
che non incontreranno mai più la strada per tornare.
(GANDHI)

Quante volte ci allontaniamo e spesso anche per delle cretinate?Quante volte preferiamo mettere il broncio piuttosto che dare una pacca sulle spalle e dire "è tutto passato,è capitato"?
Sono tante le occasioni che perdiamo per dimostrare il bene che vogliamo ad una persona e sono tante anche quelle in cui lasciamo andare via ciò cui più siamo legati. Questo perchè i cuori davvero si allontanano.Anche senza che ce ne rendiamo conto. Ad ogni litigio ci attacchiamo delle parole al dito,ma,soprattutto al cuore perchè non siamo capaci di liberarcene,peggio ancora se quelle dette sono state pronunciate in un momento di rabbia. C'è un proverbio indiano che dice "Prima di giudicare un uomo, cammina per tre lune nelle sue scarpe". Eppure anche in questo caso non siamo capaci di farlo.Siamo un po' egoisti.Pensiamo di riuscire a perdonare ma spesso lo facciamo senza capire il vero senso del perdono.Perdonare non è dimenticare,non è una grazia,non è una gentilezza. Perdonare arriva dal cuore,è un atto di totale abbandono di ciò che ci ha fatto del male,una liberazione non dei sensi di colpa dell'altro,ma,soprattutto di ciò che attacchiamo al nostro cuore che diventa pesante.Nel momento in cui concediamo il perdono non è agli altri soltanto che lo doniamo ma in particolare a noi,noi che siamo sempre pronti ad attaccare i post-it e non riusciamo a staccarli mai completamente dal nostro cuore. Rischiamo di affollarlo in tal modo da non sentirlo più,da impedire all'amore di uscire e di entrare. E così perdiamo le persone,perdiamo il senso di ciò che per noi è importante.
E diamo per scontato il nostro cuore con tutto il suo amore.
Dovremmo imparare a scollare quei post-it perchè in fondo siamo tutti uguali nel riuscire ad attaccarli e il vero coraggio sta nello scollarli.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Mar Giu 29, 2010 3:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io con il dolore ho un ottimo rapporto...Riesco a sentirlo,a percepirlo nell'aria.Lo ascolto anche se non ha voce.E' un filo sottile che si tende,che ti avvolge e ti entra dentro.Io con il dolore ci parlo,lo vivo,che sia quello di un estraneo o di chi mi è vicino.Certo,non è sempre facile.Ci sono tipi di dolore così forti e altri che si mescolano tutti insieme.Ti toccano l'anima e arrivano a riempirti del loro stesso sapore.Il dolore non è complicato.Il dolore è immediato.Non ti lascia il tempo per pensare.Il dolore non ti lascia nulla,ti mette a nudo.Io con il dolore ho un ottimo rapporto...Ne sento il gusto e anche se è amaro il mio cuore è sempre pronto ad accoglierlo e a condividerlo.Non mi fa paura.Quello che mi spaventa è sapere che al dolore non c'è altro rimedio dell'essere accanto.Di più non si può fare...E il dolore ti rende forte,ma,soprattutto ti dà lo spunto per comprendere che la vita è soltanto un attimo e che bisogna viverla nel "pieno" perchè nell'esatto momento in cui senti il dolore,trovi il giusto tempo per vivere e il giusto modo di farlo vestita di ciò che di più vero possa mai esserci:un sorriso e tanta tanta tanta voglia di VIVERE.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Ospite






MessaggioInviato: Mar Giu 29, 2010 5:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
..E il dolore ti rende forte,ma,soprattutto ti dà lo spunto per comprendere che la vita è soltanto un attimo e che bisogna viverla nel "pieno" perchè nell'esatto momento in cui senti il dolore,trovi il giusto tempo per vivere e il giusto modo di farlo vestita di ciò che di più vero possa mai esserci:un sorriso e tanta tanta tanta voglia di VIVERE.


Carissima, condivido molto di quello che dici, ma ci sono dolori e dolori, ad alcuni prima o poi c'è rimedio, altri sono inappellabili, non c'è alcun rimedio, si può solo imparare a convivere con esso, imparare a gestirlo e con un grande sforzo di volontà a non lascarsi sopraffare. Ti dico questo per esperienza diretta ed essendo continuamente a contatto con chi purtroppo ne viene travolto. Il giusto tempo per vivere e il giusto modo di farlo, devo contraddirti, non è affatto immediato, ci vogliono giorni, mesi ed anni, a ritrovare il sorriso, e quasi mai, non esagero, a trovare tutta quella voglia di vivere. Di solito, è la famiglia la salvezza, poichè ci si stringe tutti in un unico abbraccio per cercare di non auto distruggersi, per cercare di recare sollievo se non al proprio, al dolore di chi ami, oppure è la fede in una esistenza che va oltre questa vita terrena, e la ricerca di Dio è la molla che ti risolleva da terra, che ti da il coraggio di combattere, la consolazione e infine la pace, perchè se lo cerchi Dio si fa trovare, immediatamente, ma non per tutti è così, quanti ne conosco che rifiutano anche Dio e si lasciano andare alla disperazione, alla depressione e non poche volte al suicidio.
Chiaramente sto parlando della perdita di una parte irrinunciabile di te stessa, di un figlio, e ti assicuro che non può esserci un ottimo rapporto con questo di tpo di dolore, c'è solo da augurarsi di non trovarsi dentro.

Ho voluto dirti tutto questo perchè una solitudine profonda entra nell'anima di chi vive questo dolore, nonostante l'affetto amorevole di chi ti sta accanto, si entra in una dimensione che non appartiene più alla terra ma nemmeno al cielo, si rimane sospesi a metà, difronte ad un muro di incomprensione difficilissimo da abbattere, ma c'è colpa di nessuno in questo, è sola la cruda realtà che non si può evitare.
Torna in cima
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Mar Giu 29, 2010 7:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cara Rina condivido quello che dici e so che non è semplice.Non intendevo dire che è immediato.A volte ci sono dolori incancellabili,o meglio anche quando si va avanti nessun dolore,come quelli che ti bucano l'anima,può essere cancellato.Resta lì.
Facevo un discorso generale sul dolore.Anche io sono vicina a persone che soffrono e purtroppo so che non è tutto così facile.Per noi dall'esterno risulta più semplice dare consigli,confortare ma loro dentro muoiono e non possiamo far altro che essere guida per tutti coloro che soffrono affinchè vadano avanti nel modo migliore perchè il dolore resterà sempre.
Un abbraccio caloroso Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Sab Feb 05, 2011 11:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Gesù mi dice:semina una piccola piantina nel giardino del tuo cuore e falla diventare orto.Più orti del cuore diventeranno campi e i campi terre.E le terre pioveranno amore bagnate dai cuori e gli uomini saranno battezzati nel Mio nome.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
miriam bolfissimo



Registrato: 22/05/05 14:27
Messaggi: 17774

MessaggioInviato: Lun Feb 07, 2011 8:48 am    Oggetto: relay Rispondi citando

Mia carissima akasha, pace e bene! in condivisione, lascio ciò che la Parola che si è fatta carne ci dice proprio qs domenica...

    Voi siete il sale della terra; ma se il sale perde il sapore,
    con che cosa lo si renderà salato?
    A null'altro serve che ad essere gettato via e calpestato dalla gente.

    Voi siete la luce del mondo; non può restare nascosta una città che sta sopra un monte,
    né si accende una lampada per metterla sotto il moggio, ma sul candelabro,
    e così fa luce a tutti quelli che sono nella casa.

    Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini,
    perché vedano le vostre opere buone
    e rendano gloria al Padre vostro che è nei cieli...


Un abbraccissimo, miriam bolfissimo Wink
_________________
[list][list][list]Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
saretta87



Registrato: 01/06/07 21:00
Messaggi: 1350
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer Feb 23, 2011 1:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Benvenuta tra noiiiiiiiiii!!!!!Se vuoi facciamo amicizia il mio contatto è saradiggi@msn.com
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Gio Mar 31, 2011 10:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Saretta ti ho aggiunta Smile grazie Smile

Stanotte ho fatto un sogno bellissimo.Ero ai piedi di una cascata ed in alto c'era una statua tutta bianca della Madonna e la cascata era di latte,un latte che bevevo ed era buonissimo Smile la Madonna sta rispondendo alle mie richieste di aiuto Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Lun Apr 04, 2011 9:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Akasha ha scritto:
Grazie del benvento Miriam.Ne approfitto,non sapendo dove postarlo,di scrivere questo piccolo particolare di me e di rendervi partecipe della mia esperienza di vita...

"Forse questo messaggio vi sembrerà un po' strano però dato che mi trovo su un forum con delle persone speciali e serie,che sono in grado di capire ed immedesimarsi nelle emozioni,nel cuore di chi vi circonda(che lo conosciate da poco o da molto),penso di potermi completamente affidare a voi e parlarvi del mio "sogno". Che poi proprio un sogno sogno non è
Da un paio di anni,ho scoperto di essere molto "empatica" nei confronti degli altri,riuscire a rompere le barriere della diversità e instaurare rapporti molto profondi con chi mi circonda,quasi a percepirne le emozioni,leggere tra le parole,"sentire" con semplici gesti come un tocco della mano o un abbraccio(questo più che altro in chiesa),caricarmi sia delle emozioni positive che negative.
Beh da allora è diventata una parte integrante di me,difficile anche da gestire perchè a volte le emozioni sono talmente forti da far male o scombussolare. All'inizio ne avevo timore,poi con il tempo ho imparato a sfruttarlo per qualcosa di buono
Così posso solo sperare di poter dare dei consigli,degli aiuti,semplicemente con delle parole o con l'ascolto,senza pretendere nulla in cambio e senza impormi di raggiungere uno scopo che non sia quello semplicemente di "aiutare".
Ripeto,io metto a disposizione le mie orecchie,i miei pensieri,i miei "sensi",con l'unico e solo scopo di poter fare del bene. Questo è il mio desiderio più grande. Alleviare,dare consigli,mostrarvi un lato diverso delle cose.
Non sono superiore a nessuno di voi. Le emozioni le vive ognuno nel proprio piccolo,nella propria vita e con le proprie intensità.
Non sono migliore di voi. Quello che dirò sarà il mio punto di vista intercalato nelle vostre situazioni.
Non pretendo nulla in cambio.
Non giudico nessuno.
Sono una buona e paziente "ascoltatrice"

E' solo un appello per chi semmai ha bisogno di confidarsi,raccontarsi,dar voce a delle esperienze brutte o belle della propria vita che comunemente non si è in grado di raccontare.
Per chiunque io ci sono. Questo è il mio recapito di e-mail:akasha27@hotmail.it

I moderatori possono cancellare questa discussione qualora sia ritenuta banale,non appropriata o stupida:)

A presto"


Rinnovo nuovamente questo invito con tutto il mio cuore.
C'è tanto bisogno d'amore Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Gio Nov 17, 2011 12:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ricordate che l'unico posto in cui potete trovarmi è dentro il vostro cuore.
Non temete,non abbiate paura.Io sono qui.
Dentro qualsiasi affanno,dietro qualsiasi tristezza.
Aprite i vostri cuori e rompete gli argini con l'Amore che Vi ho donato.
Mostratelo in tutta la sua grandezza perché un Amore non è mai piccolo quando viene donato.
Su,non intimoritevi dinanzi al mio cuore.Sono parte di voi come voi siete parte di me.
Amate,amate,amate.Gridatelo quanto più potete perché grande è l'Amore dei Cieli.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Akasha



Registrato: 29/11/09 20:48
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Mer Feb 08, 2012 7:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quante armi hai visto fatte d'amore?Ce ne sono poche.La carità,la gioia,il sorriso,la potenza del cuore,l'immagine del mondo visto con gli occhi di Dio,la fratellanza,il senso vero dell'umanità che ogni giorno avete davanti e che trascurate.Per Dio il dolore più grande è amare i suoi figli nel dolore,guardarli soffrire quando dovrebbero gioire per il grande dono prezioso di questa eisstenza.Vedere i suoi figli diventare pane per altri figli,figli che non lo spezzano,che non lo dividono ma lo mangiano e non lasciano agli altri nemmeno le briciole.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> CHI SIAMO? Unitevi a noi! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group